Winamp e` pronto a tornare nel 2019.

Winamp, lo storico lettore musicale personalizzabile che nei primi anni 2000 era la migliore scelta per la riproduzione di musica da computer, sta per tornare. Ma sara` un’app mobile che consentirà agli utenti di ascoltare tutta la musica (playlist, podcast, stazioni radio in streaming).

La notizia è stata riportata da TechCrunch, seguita da una dichiarazione di Alexandre Saboundjian, il CEO di Radionomy, il quale ha annunciato che:

“L‘anno prossimo rilasceremo una versione completamente nuova, con l’eredità di Winamp ma un’esperienza di ascolto più completa. Gli utenti potranno ascoltare gli MP3 presenti in locale, ma anche sul cloud, le stazioni radio in streaming e le playlist”.

Il piano è di aggiornare Winamp per PC desktop e dispositivi mobili, cosi` da creare una sorta di hub per ascoltare tutta la propria musica da fonti diverse.

Saboundjian non ha fornito molti dettagli sui servizi supportati dall’applicazione, bisogna anche capire se sarà presente un’integrazione con Apple MusicSpotify o altre piattaforme audio.

(fonte: techcrunch.com)

No more articles