La decisione da parte di Konami di vietare la partecipazione di Hideo Kojima ai The Game Awards 2015, non è andata giù a molte persone che si sono schierate contro la software house giapponese.

Tra di essi c’è anche Yoichi Wada, attuale CEO di Square Enix, che ha affidato i suoi pensieri ad un post su Facebook.

Scrive Wada, “Non riesco a credere a questo trattamento così crudele, in qualunque modo uno la pensi si ritorcerà negativamente sul business di Konami. Esagerare e inimicarsi così tante persone non ha senso”.

Siete d’accordo col boss di Square?

(Fonte: Destructoid )

No more articles