Ecco alcuni dei manga e degli anime d’amore più belli in circolazione

Il Natale in Giappone è praticamente tutta un’altra festa. Per saperne di più, ascoltate il nostro podcast Japan Records (disponibile su Spreaker e Spotify!), l’ultima puntata è dedicata proprio a questo argomento. Vi basti comunque sapere che, fondamentalmente, il Natale è la festa degli innamorati! Attenzione, è diverso da San Valentino, perché il 25 dicembre è proprio un giorno in cui le coppiette approfittano per passare un po’ di tempo insieme, a dispetto di lavoro e scuola. Infatti, non essendo festa nazionale, luoghi di lavoro e scuole restano aperti come al solito ma ciò non impedisce certo di trascorrere la giornata con la propria dolce metà. I manga e anime che vi proponiamo oggi, oltretutto, sono proprio storie d’amore che attraversano spesso luoghi come uffici o aule e nei quali non mancano i classici episodi o capitoli natalizi! Per ciascuno, naturalmente, vi indichiamo la loro disponibilità in Italia per i servizi streaming oppure un link per poterli acquistare, per poterli (ri)leggere o (ri)vedere con la vostra persona amata!

 

Lovely Complex (manga)

Divenuto uno degli shojo più iconici, Lovely Complex non solo ci mostra come i due protagonisti, Risa Koizumi e Atsushi Otani, si sono conosciuti e pian piano innamorati, ma ci fa vedere anche come si comporteranno una volta messi assieme, poiché entrambi convivono con le loro insicurezze: la premessa di questo shojo, infatti, è che Koizumi è molto più alta della media delle ragazze giapponesi, mentre Otani, al contrario, è decisamente bassino.

Soprannominati da tutti All-Hanshin Kyojin, per via dei loro battibecchi che li fanno somigliare ad un duo comico, i due liceali impareranno ad apprezzarsi per altre loro qualità, grazie al supporto reciproco che si daranno in ogni situazione, facendo intanto divertire noi spettatori con le loro battute e le loro espressioni.

manga anime amore

Video Girl Ai (manga)

Una delle storie d’amore più struggenti, poiché si basa sul classico divieto di non potersi innamorare di qualcosa di non umano. Ai è una video girl, uscita dalla videocassetta (e da questo capite bene quanto questa storia sia vecchia!) che il protagonista Yota Moteuchi ha noleggiato dopo una delusione d’amore. Infatti la videocassetta di Ai si intitola “Io ti consolerò” ma, nonostante la palese natura di tale nastro, la ragazza invece tratterà Yota in un modo decisamente poco amorevole ma, tuttavia, sufficiente per tirarlo su di morale.

I due inizieranno una convivenza strana, mentre il ragazzo continuerà a sognare di dichiararsi alla bella Moemi. Masakazu Katsura, autore del manga di Video Girl Ai, unisce perfettamente uno splendido character design al proprio tratto elegante, che rende iconicamente sexy le sue ragazze, inserendo il tutto in una storia romantica da togliere il fiato!

Il Poema del Vento e degli Alberi (manga)

Il racconto del rapporto fra Serge e Gilbert è considerabile il primo vero e proprio manga Boy’s Love, genere nel quale viene esplorato il legame affettivo fra due ragazzi, compresi i rapporti intimi.

Tutto si svolge nel secolo XIX, in Provenza, all’interno di un collegio maschile, con grande crudezza e drammaticità. L’amore che nascerà tra i due ragazzi li porterà a vivere un sentimento passionale e struggente, che terminerà, purtroppo, in tragedia, a causa di numerose vicende che si accumuleranno nei loro cuori come ombre oscure.

Il Poema del Vento e degli Alberi, infatti, è un grande classico che affronta temi come razzismo, omofobia, abuso di droghe e altri ancora più pesanti, in uno stile di narrazione radicalmente diverso dagli shojo dell’epoca, dai quali infatti si distingueva per la sua rivoluzionaria innovatività, che ha portato, fra le altre cose, anche alla nascita di un nuovo genere.

NANA (Netflix)

Possiamo citare solamente uno dei titoli più famosi della Yazawa, di cui nemmeno serve fare una presentazione dato che di manga e anime d’amore se ne intende: tutti i suoi fan sanno bene che le sue sono storie d’amore travagliate, corredate da elementi grafici ricorrenti quali la moda punk: questa la troviamo, infatti, non solo in NANA, attraverso capi e accessori firmati Vivienne Westwood, ma anche in Cortili del Cuore o Paradise Kiss, due titoli nei quali i protagonisti ruotano attorno alla moda stessa, che condizionerà poi i loro rapporti. Sono spesso evidenti (soprattutto nei personaggi di Nana e Ren) i riferimenti al gruppo dei Sex Pistols e, in particolare quindi, a Sid Vicious e Nancy, creando così quell’atmosfera da amore troppo passionale per essere considerabile sano. I personaggi della Yazawa sono trascinati dalle loro emozioni, come fossero in mezzo ad una tempesta, e forse anche noi li amiamo così tanto proprio per questo loro modo di vivere così intensamente i loro sentimenti.

manga anime amore

Le situazioni di lui e lei (VVVVID)

Sappiamo di esserci innamorati di qualcuno quando ci rendiamo conto di poter essere noi stessi in sua compagnia. Così Yukino e Arima si avvicinano l’uno all’altra, stringendo un rapporto fatto di silenzi eloquenti, grande stima reciproca ma anche segreti che verranno via via svelati con la loro maturazione. L’amore, in effetti, serve anche a questo: a farci crescere e vedere le cose da un’altra prospettiva, che non sempre potrebbe rivelarsi quella giusta. Ma d’altronde, quando temiamo di perdere qualcuno, a causa delle nostre insicurezze o del nostro vissuto, è normale sentirsi inadeguati e agire in modi poco ortodossi. Yukino e Arima impareranno, perciò, anche a comunicare, non solo con gli amici, ma anche fra di loro e con sé stessi.

Le situazioni di lui e lei, un titolo perfetto per una storia introspettiva che scava negli animi di una coppia di giovani, innamorati per la prima volta senza maschere.

Orange Road (manga)

Titolo molto più leggero, rispetto ai precedenti, grazie alla sua ambientazione anni ’80 vivace e spensierata. Una storia d’amore che troviamo in Italia come manga intitolato Orange Road, mentre l’anime prende il nome di E’ quasi magia Johnny (e tra l’altro verrà ritrasmesso in questo periodo in tv!).

Kyosuke Kasuga è il protagonista un po’ imbranato di questa storia. Innamoratosi a prima vista della bella Madoka, si troverà poi fra due fuochi quando anche Hikaru mostrerà interesse per lui. Non sapendo più chi scegliere fra le due ragazze, Kyosuke ricorrerà spesso ai suoi poteri esp, con i quali non farà che combinare pasticci che, però, si risolveranno in qualche modo fortuito, senza tuttavia scegliere davvero quale delle due ragazze gli piaccia di più.

Fra balli in discoteca e giri al mare o in città, vedremo crescere i rapporti di questo triangolo amoroso, scegliendo noi stessi la nostra beniamina e magari anche prendendocela con Kyosuke e la sua tremenda indecisione!

manga anime amore

Marmalade boy (manga)

Un grande classico shojo anni ’90, ritornato anche sui piccoli schermi durante quest’anno, che vede protagonista la giovane Miki alle prese con la propria nuova famiglia: i genitori di Miki, infatti, hanno divorziato e si sono risposati con i genitori di Yu. Ora le due famiglie vivono sotto lo stesso tetto, in modo da non separare i figli dai loro genitori naturali. Tuttavia, per Miki sarà difficile convivere con Yu, che è tanto affascinante quanto arrogante.

Piccoli problemi di cuore, il titolo italiano di questo anime/manga, non rende affatto l’idea di tutto ciò che avviene non soltanto tra Miki e Yu ma anche con i loro amici Ginta e Meri, ad esempio, che vivranno pene d’amore altrettanto forti. State tranquilli però, tutto finirà bene ma dovrete leggere il manga per conoscere il finale!

manga anime amore

Nodame Cantabile (manga)

Una storia d’amore poco convenzionale, quella fra Chiaki e Nodame, accompagnata dalla musica.

I due protagonisti sono entrambi musicisti, in particolare Chiaki studia per diventare direttore d’orchestra, mentre Nodame è una perdigiorno che suona il pianoforte a orecchio e frequenta il conservatorio senza nemmeno saper leggere uno spartito. Per puro caso, i due sono anche vicini di casa, perciò Chiaki si ritroverà, suo malgrado, ad avvicinarsi a Nodame, che pur essendo sgangherata come pochi, ha un fascino tutto suo che si sprigiona non appena sfiora i tasti del pianoforte.

Nodame Cantabile è, in realtà, un manga corale: ci sono tantissimi personaggi, ognuno con il proprio strumento e le proprie aspirazioni, caratterizzati egregiamente per poter aiutare Chiaki e Nodame nel loro percorso musicale e di vita. Il loro amore, così, si svilupperà pian piano, come quando si compone una canzone, cercando di far andare di pari passo melodia e ritmo.

Toradora! (Netflix)

Non poteva mancare la coppia più infuocata che c’è: il drago e la tigre! Ryuji e Taiga non vanno per nulla d’accordo all’inizio, anzi, entrambi sono interessati ad altre persone e si aiutano a vicenda solo per potersi dichiarare a loro. Tuttavia, abitando vicini, si frequenteranno sempre di più, tanto che Taiga verrà considerata parte della famiglia dalla madre di Ryuji! Anche a scuola, il miglioramento del loro rapporto farà credere a tutti che siano fidanzati, ma la realtà è diversa, soprattutto a causa dei caratteri diametralmente opposti dei due. Eppure, il supporto che si daranno l’un l’altro non è altro che la dimostrazione dell’amore che provano e del quale, prima o poi, si accorgeranno.

Un anime divertente da vedere con un finale soddisfacente, che sicuramente vi conquisterà se siete amanti delle tsundere!

Violet Evergarden (Netflix)

Non potevamo concludere questo elenco con l’anime che pone una domanda dalla risposta apparentemente semplice: cosa significa “ti amo”?

Violet non lo sa, è cresciuta in mezzo a campi di guerra e, solo dopo esser stata presa in custodia dal maggiore Bougainvillea, conoscerà per la prima volta l’emozione di essere amata e avere qualcuno su cui contare.

Purtroppo, la povera Violet rimarrà presto sola e quando comincerà la sua nuova vita da Auto Memory Doll imparerà, pian piano, rapportandosi con gli altri, cosa significa amare: nelle sue lettere scritte per i propri committenti riuscirà, nonostante la scarsa esperienza, a far trasparire i loro pensieri, diventando una delle Doll più richieste e viaggiando in lungo e in largo, scoprendo così tutte le forme che l’amore può assumere. Un anime che vi farà versare sicuramente qualche lacrima ma che è senza dubbio una gioia per gli occhi e per il cuore.

No more articles