In un’intervista esclusiva pubblicata nell’ultimo numero della rivista Famous Monsters of Filmland, Zack Snyder ha rilasciato interessanti dichiarazioni riguardanti la connessione tra “L’Uomo d’Acciaio” e l’atteso sequel “Batman v Superman“, in uscita nelle sale cinematografiche il prossimo 24 Marzo.

La scoperta è che Batman combatte Superman. E muovi i supereroi sulla scacchiera in modo che ciò possa accadere. E ciò accade in modo tanto interessante quanto credibile…E’ veramente una soddisfazione e un divertimento scavare nella mitologia di questi personaggi e trovare un legame che gli permetta di scontrarsi non solo in modo soddisfacente dal punto di vista concettuale, ma anche reale dal punto di vista fisico.

Rimango sulle mie posizioni, l’ho sempre detto mentre lavoravo a Watchmen, e forse è una sorta di eredità filosofica di quel film, che dovrebbero esserci delle conseguenze rispetto alle azioni dei supereroi sulla Terra. Ed è in questo modo che ci siamo avvicinati a “L’Uomo d’acciaio“. Volevo una forte conseguenza rispetto all’arrivo di Superman sul pianeta. “Batman v Superman” terrà sicuramente conto del perchè di quella distruzione.”

Che ne pensate delle parole del regista?

(fonte: Henry Cavill News)

No more articles