Analizziamo insieme il trailer della quarta stagione di Aggretsuko

Nelle scorse ore Netflix ha diffuso il trailer della quarta stagione di Aggretsuko, serie anime basata sulla giovane Retsuko, una panda rossa antropomorfa che lavora nel reparto contabilità di una grande azienda giapponese. La serie, tramite il topos dell’apologo animalesco, diventa un’interessante “slice-of-life” della vita di una persona media nel Sol Levante di oggi. Il tutto, ovviamente, a ritmo di Death Metal, grande passione della protagonista.

Questa la sinossi della serie, diffusa da Netflix in concomitanza con il filmato. “La serie “Aggretsuko” segue la vita quotidiana dell’impiegata d’ufficio Retsuko, che gestisce la sua frustrazione nei confronti del capo e dei colleghi cantando a squarciagola canzoni death metal. In questa nuova stagione riuscirà finalmente la relazione tra Retsuko e Haida a progredire? La quarta stagione della serie Netflix “Aggretsuko” sarà disponibile in tutto il mondo dal 16 dicembre, solo su Netflix”.

Qui di seguito potete vedere il trailer, caricato sulla pagina YouTube di Netflix Anime. Diteci che cosa ne pensate lasciandoci un vostro commento al riguardo e partecipare con noi alla discussione al riguardo!

Haida protagonista nel trailer della quarta stagione di Aggretsuko

Al centro della vicenda in questo nuovo trailer c’è Haida, la iena maculata che lavora con Retsuko nel reparto contabilità. Nelle scorse stagioni l’infatuazione di Haida per la giovane panda rossa è divenuta, poco alla volta, sempre più palese. Da semplici comprimario nei primi episodi, è divenuto poco alla volta un personaggio sempre più importante a partire dallo speciale di Natale mandato in ondata tra la prima e la seconda stagione.

In maniera simile a Retsuko e alla sua passione per il death metal, scopriamo che Haida è un fan del punk rock britannico, cosa che sembra avvicinarlo caratterialmente alla protagonista. Per entrambi la musica è una forma di evasione dalla realtà quotidiana.

Nell’ultima tornata di episodi Haida ha seguito da vicino la breve carriera da Idol di Retsuko nelle OTMGirls. Il giovane ha anche rinunciato a una potenziale relazione pur di star vicino a Retsuko, divenuta oggetto delle attenzioni indesiderate di uno stalker, convinto che la panda avesse rovinato il gruppo di cantanti underground.

Haida è arrivato a stringere una strana amicizia con Tadano, un ex di Retsuko, al fine di comprendere anche cosa non lo rendesse capace di diventare l’interesse sentimentale della ragazza. Nonostante questo l’affetto della iena appare progressivamente sempre maggiore e ancora più sincero nei confronti di Retsuko, tanto che sarà lui a salvarla da un’aggressione e a scuoterla quanto basta per farla tornare a lavoro dopo un periodo di depressione.

aggretsuko trailer quarta stagione

Aria di cambiamento

A giudicare dal trailer sembra proprio che molte cose siano destinate a mutare nel corso della quarta stagione. L’ingresso di un nuovo manager nell’azienda di Retsuko porta anche all’allontanamento di due comprimari importanti delle scorse stagioni. Da un lato Kabae, la pettegola femmina di ippopotamo della contabilità, che tuttavia ha da sempre mostrato buon cuore verso i colleghi e la protagonista. Dall’altro il burbero direttore Ton, trasferito ad altra sede.

Quest’ultimo, nonostante il rapporto conflittuale con Retsuko, nell’ultima stagione ha mostrato di nutrire istinti di protezione verso di lei e verso tutti i suoi subordinati. Il suo allontanamento tuttavia non appare per nulla pacifico e la cosa sembra aprire una possibile sottotrama che lo vedrà protagonista.

Curiosamente, tra quanti sembrano accettare con serenità il cambio al vertice, troviamo proprio Haida. La iene sembra fare amicizia con nuovo dirigente, cosa che in qualche maniera sembra spronarlo anche a tentare un approccio più insistente con Retsuko. Proprio il futuro del loro rapporto sembra essere al centro della vicenda. Riuscirà Haida dopo cinque anni a dare finalmente un lieto fine alla sua infatuazione per la piccola panda rossa? Il trailer della quarta stagione di Retsuko non sembra suggerire così, ma solo vedendo l’intera serie potremmo saperlo.

L’appuntamento è su Netflix, a partire dal 16 dicembre del 2021.

se questo articolo ti interessa leggi anche:

Genovese, classe 1988. Laureato in Scienze Storiche, Archivistiche e Librarie, Federico dedica la maggior parte del suo tempo a leggere cose che vanno dal fantastico estremo all'intellettuale frustrato. Autore di quattro romanzi scritti mentre cercava di diventare docente di storia, al momento è il primo nella lista di quelli da mettere al muro quando arriverà la rivoluzione letteraria e il fantasy verrà (giustamente) bandito.