A conferma dei recente rumor un comunicato ufficiale di BioWare conferma il restyle che presto sarà effettuato su Anthem

Qualche mese fa, iniziarono a circolare in rete alcune voci di corridoio che vedevano gli studi di BioWare impegnati in un restyle completo della loro ultima creatura, il tanto atteso quanto, per molti, deludente Anthem.

A sostegno del rumor di un presunto Anthem 2.0 o Anthem Next – i due nomi con i quali era noto il progetto – vi era anche Jason Schreier, noto editor di Kotaku, secondo il quale BioWare non aveva ancora deciso come rilasciare l’aggiornamento, se tramite una sorta di grande espansione o a piccole tranche come fatto da Hello Games con il suo No Man’s Sky.

Sebbene non si sapessero molti dettagli, quello che fino a oggi era solo un rumor, diventa ora una realtà, grazie alla conferma ufficiale apparsa sul blog di BioWare, con il comunicato che vi riportiamo di seguito firmato da Casey Hudson:

“Un anno fa, ci stavamo preparando al lancio di Anthem – un titolo che rappresenta per lo studio un gran salto in un territorio del tutto nuovo. È stata un’esperienza stimolante e terrificante esplorare nuovi mondi con qualcosa di completamente nuovo e differente, e siamo grati a tutti i giocatori che hanno scelto di fare questo viaggio insieme a noi. È stato eccitante vedere la creatività che i nostri giocatori dimostravano nel personalizzare il design dei propri Javelin, e vederli mentre imparavano i sistemi di combattimento e volo del gioco. Sono molto orgoglioso del lavoro svolto dal team, e al tempo stesso c’è ancora molto altro che, sia noi che voi, possiamo ottenere dal titolo.

Lo scorso anno, il team ha lavorato molto duramente al fine di migliorare la stabilità, le performance e la qualità generale del gioco pubblicando tre stagioni di contenuti e features nuove. Abbiamo anche ascoltato il vostro feedback relativo al looting, al progresso sul lungo termine e a un’esperienza endgame più soddisfacente. Sappiamo che dobbiamo ancora lavorare alle fondamenta prima di poter tirar fuori un’esperienza al pieno del suo potenziale, e questo richiede reinventarsi qualcosa in più di un semplice aggiornamento o espansione. Nei prossimi mesi ci focalizzeremo sul progetto di ridisegnare l’intera esperienza, focalizzandoci sul reinventare il nucleo del gameplay con obiettivi ben precisi, creando sfide più stimolanti e un sistema di progressione che vedrà la presenza di ricompense più significative – il tutto mantenendo il divertimento del volare e combattere in un setting fantascientifico. Al fine di fare tutto questo faremo una cosa che avremmo dovuto fare già la prima volta – dare a un team di sviluppo mirato il tempo di condurre test e focalizzarsi in primis sul gameplay.

anthem restyle

Nel frattempo, la versione attuale di Anthem continuerà ad essere disponibile, tuttavia non ci saranno nuove stagioni visto e considerato che il team è interamente dedicato al futuro di Anthem. Saranno presenti nuovi eventi, nuovi aggiornamenti dei negozi, e sarà possibile rivisitare contenuti delle stagioni passate – a partire dal nostro anniversario fino alla fine del mese.

Dar vita a nuovi mondi è il punto focale del nostro studio, ma non è semplice. A volte si riesce, mentre in altre occasioni si fallisce. Ciò che ci consente di andare avanti e il supporto dei nostri giocatori. Il vostro feedback ci fa da guida e ci permette di capire come possiamo migliorare, e la vostra passione ci infonde il coraggio di creare. Non vedo l’ora di lavorare insieme a voi e al vostro feedback sul possibile futuro di Anthem.”

Molte speranze, dunque, per il futuro del gioco, ma anche molto lavoro in vista per il team di BioWare, con la speranza che riesca a riportare in auge un titolo che, per la maggior parte del pubblico e della critica, si è dimostrato molto al disotto delle aspettative iniziali.

Come sempre lasciamo a voi la parola: che ne pensate delle dichiarazioni di Bioware? Siete fiduciosi in merito a questo restyle di Anthem?

No more articles