Come avevamo anticipato, Apple dal palco del Bill Graham Auditorium di San Francisco, ha presentato i suoi prossimi prodotti, in un evento che si è rivelato pieno di interessanti novità.

Una delle più importanti è l’iPad PRO, il nuovo tablet della casa di Cupertino, che sarà dotato di uno schermo da 12.9 pollici e una risoluzione di  2732 x 2048 e 5.6 milioni di Pixel.

Il processore montato sarà un A9X di terza generazione a 64-bit, definito due volte più veloce del suo predecessore e ben 360 volte più veloce del chip del primo iPad. Apple dichiara inoltre prestazioni superiori a oltre l’80% dei pc attualmente in commercio, ed un’autonomia sempre elevata, di circa 10 ore.

Annunciata anche una tastiera che sarà agganciabile al connettore presente sul bordo, e l’Apple Pencil, un pennino che sarà possibile utilizzare anche insieme alle dita.

Il prezzo sarà di 799 dollari per la versione base dell’iPad PRO, da 32 GB e WiFi, mentre la versione da 128 GB, WiFi e rete mobile costerà 1079  dollari. Sarà in vendita da novembre.
Il prezzo di Pencil e della Smart Keyboard sarà rispettivamente di 99 e 169 dollari.

È stata poi presentata la nuova Apple TV, dispositivo che punta forte sulle app e sui giochi, grazie anche ad un nuovo telecomando abbastanza simile ad un Wiimote, dotato di giroscopio, accelerometro e touchpad.
Importante sarà l’interazione con Siri che potrà cercare tra i contenuti e le si potrà chiedere, fra le altre cose, di far tornare indietro una scena o di sottotitolarla, o addirittura si potranno fare domande del tutto slegate alla riproduzione in corso, come ad esempio il risultato di una partita, che apparirà poi in un pannello in schermata, che sarà espandibile.

Per quanto riguarda i giochi, gireranno anche le app per gli altri dispositivi iOS, inclusi giochi come Galaxy on Fire, un annunciato nuovo episodio di Guitar Hero, Shadowmatic e altri ancora. Alcuni titoli includeranno feature inedite, ad esempio è stata annunciata una modalità co-op per Crossy Road. Harmonix ha poi presentato Beat Sports, una sorta di compilation di giochi a metà tra Wii Sports e Rhythm Paradise.

Il prezzo per la nuova Apple TV sarà di 149 dollari per la versione da 32GB, 199 dollari per quella da 64GB e sarà in vendita in 80 paesi a partire da ottobre.

Continuano poi gli annunci, con il lancio di iPhone 6s e 6s Plus, che integeranno il 3D Touch, con lo smartphone adesso capace di riconoscere tre tipi di pressione a cui assegnare altrettante funzioni.
La fotocamera è stata portata a 12 Megapixel che potrà realizzae video in 4K, ed è stata annunciata la tecnologia “Live Pictures”, con la quale sarà possibile realizzare foto animate, come una sorta di GIF.

Apple ha poi ufficializzato un’app per trasferire i dati da Android a iOS.

I prezzi saranno gli stessi degli iPhone 6 attuali, ossia 199 o 299 dollari con contratto con gli operatori a partire da due anni. Saranno disponibili anche in due colorazioni nuove, rosa e dorato, ed i preordini partiranno dal 12 settembre, ed i dispositivi arriveranno già dal 25 settembre in alcuni paesi, anche se per l’Italia dovremo aspettare la fine dell’anno.

Grandi annunci insomma in casa Apple. Noi vi lasciamo ad alcune immagini dei dispositivi annunciati.

 

 

No more articles