Ubisoft e Red Storm annunciano due titoli VR dedicati alle saghe di Assassin’s Creed e Splinter Cell in sviluppo per Oculus

Ubisoft annuncia ufficialmente lo sviluppo di due titoli VR dedicati ad Assassin’s Creed e Splinter Cell in arrivo per Oculus. L’annuncio è arrivato durante l’evento Facebook Connect e va a confermare il leak emerso qualche giorno fa.

Al momento non sono stati resi noti ulteriori dettagli in merito ai due titoli, se non, appunto, la conferma del loro effettivo sviluppo.

Questa non è la prima volta che Ubisoft si affaccia sul mercato VR. Come ricorderete, infatti, il publisher ha già lavorato a titoli come Werewolves Whithin e Star Trek: Bridge Crew, sviluppati entrambi dal team di Red Storm Entertainment.

Sarà proprio lo studio fondato da Tom Clancy e divenuto celebre per titoli del calibro di Rainbow Six, Ghost Recon e Far Cry, che si occuperà dello sviluppo dei due titoli annunciati quest’oggi da Elizabeth Loverso, Vice President of Product Development di Red Storm.

assassin's splinter oculus

“Siamo sempre alla ricerca di nuovi modi per sfruttare la tecnologia al fine di aiutarci nel creare esperienze videoludiche memorabili” ha dichiarato la Loverso. “L’hardware Oculus ci consentirà di dar vita in maniera differente ai mondi di Assassin’s Creed e Tom Clancy’s Splinter Cell. Questi titoli sfrutteranno al massimo la tecnologia Oculus al fine di offrire ai giocatori esperienze immersive e viscerali che non potrebbero trovare altrove.”

Le premesse sembrano ottime e lo studio ha assicurato che nei prossimi mesi saranno, ovviamente, divulgate informazioni più approfondite sui due progetti.

No more articles