Nuove informazioni su Eivor dallo story trailer di Assassin’s Creed Valhalla

Ubisoft ha diffuso nuove informazioni sull’avventura che i giocatori vivranno in Assassin’s Creed Valhalla, rilasciando lo story trailer del gioco.

Grazie a questo filmato possiamo conoscere meglio Eivor e le sue motivazioni, la nascita del suo desiderio di conquista verso la Bretagna Maggiore. Ma non è tutto: in poco più di due minuti e mezzo di video notiamo anche alcuni interessanti particolari a livello di lore, che sicuramente faranno felici di giocatori di vecchia data

Il filmato, caricato sul canale YouTube ufficiale di Assassin’s Creed, è visibile anche qui di seguito.

Questa la didascalia che accompagna il filmato, nella quale vengono svelati alcuni nuovi particolari relativi alla trama del nuovo gioco di Ubisoft.

Gioca nei panni di Eivor, un fiero guerriero vichingo combattuto tra la fedeltà al fratello Sigurd e la ricerca della gloria personale. Lascata la Norvegia, dilaniata dalle guerre, alla ricerca di nuove risorse, il clan di Eivor dovrà assicurarsi un futuro tra i frammentati regni dell’Inghilterra. Durante il viaggio, Eivor incontrerà Gli Occulti e dovrà affrontare potenti antagonisti come i re sassoni, i bellicosi figli di Ragnar Lothbrok e una misteriosa,  incombente minaccia per il destino dell’Inghilterra”. 

Assassin's Creed Valhalla story trailer

Assassin’s Creed Valhalla uscirà sia per l’attuale generazione videoludica che per quella successiva, a partire dalla finestra invernale dell’anno corrente. Il titolo è per ora annunciato sia per dispositivi Sony, Microsoft che per Google Stadia e PC. Lo studio dietro a questo gioco è Ubisoft Montreal, già sviluppatore del precedente capitolo Black Flag e dell’apprezzatissimo Origins.

Qui di seguito ecco la sinossi del gioco.

“Nono secolo d.C. Spinto lontano dalla Norvegia da una guerra infinita e da risorse in diminuzione, un incursore vichingo, Eivor, conduce un clan di norvegesi attraverso il gelido Mare del Nord, verso le ricche terre dei regni distrutti dell’Inghilterra. La loro missione: creare una nuova casa permanente, indipendentemente dal costo”.

No more articles