Al via i lavori alla serie TV dedicata alla vita di Audrey Hepburn, che sarà scritta da Jacqueline Hoyt

Jacqueline Hoyt – sceneggiatrice dietro The Good Wife – scriverà la serie televisiva dedicata alla vita di una delle più grandi stelle e icone del cinema hollywoodiano: Audrey Hepburn.

Secondo quanto riportato da Variety, il titolo della serie sarà un semplice quanto simbolico Audrey e a produrla vedremo l’italianissima Wildside (del gruppo Fremantle), produttrice di film come La Mafia Uccide Solo d’Estate, e show televisivi di successo del calibro di The Young Pope, The New Pope e L’Amica Geniale.

Tra i precedenti lavori di Jacqueline Hoyt, oltre alla già nominata serie televisiva con Julianna Margulies, The Good Wife, troviamo anche alcuni episodi di CSI, The Leftovers – Svaniti nel nulla e il recente adattamento televisivo del romanzo La Ferrovia Sotterranea di Colson Whitehead.

Una serie dedicata una stella

Considerata da molti cinefili una delle attrici Hollywoodiane più celebri al mondo, Audrey Hepburn è stato il volto principale di moltissime pellicole entrate nella storia del cinema. Sabrina, Vacanze Romane, Colazione da Tiffany e My Fair Lady sono solo alcune delle più celebri pellicole dell’attrice britannica che, nel 1954, venne anche premiata con l’Oscar come Miglior Attrice nel Vacanze Romane di William Wyler, che la vide al fianco di Gregory Peck nel personaggio della Principessa Anna.

Annunciata nel 2018, la serie TV Audrey sarà basata sul bestseller “Audrey at Home” scritto nel 2015 dal figlio, Luca Dotti, in coppia con il giornalista Luigi Spinola. Caratteristica particolare del libro è quella di essere per metà una biografia e per l’altra metà un ricettario, nel quale sono stati raccolti aneddoti, lettere, foto e… ricette culinarie della stella di Hollywood.

Audrey Hepburn serie Hoyt

“Per Audrey il nostro obiettivo sarà ancora una volta quello di produrre uno show nato localmente ma destinato a un pubblico mondiale.” ha dichiarato il COO di Fremantle, Andrea Scrosati. “Credo che il team creativo messo insieme dalla Wildside e il progetto in sé siano perfettamente posizionati in maniera da poter realizzare questo obiettivo.”

Prodotta da Mario Gianani, Lorenzo Gangarossa e Ludovica Damiani, la serie al momento non ha una data d’uscita e non sono neanche state svelate informazioni o anticipazioni in merito al cast.

Romano di nascita, nerd per passione, amante di Final Fantasy, di Batman e dei Cavalieri dello Zodiaco. Parla poco ma ascolta e osserva molto, sente un’affinità smodata con i lupi e spera di rincarnarsi in uno di loro. Cede spesso alle tentazioni della rabbia con picchi che creano terremoti in Cina per l’Effetto Farfalla e odia la piega che sta prendendo l’Universo-Videoludico negli ultimi anni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui