Avengers: Endgame, incassi da record nel primo weekend

Record doveva essere e record è stato, anche se forse si è andati oltre le più rosee aspettative per quanto riguarda Avengers: Endgame.

Disney ha infatti rivelato gli incassi dell’attesissimo cinecomic per quanto riguarda il weekend, e sembra che il film abbia polverizzato (pun intended) i record precedenti. Si parla infatti di 1.2 miliardi di dollari in tutto il mondo in soli cinque giorni, prima volta assoluta che una pellicola riesce a raggiungere un tale traguardo in così poco tempo.

Il record precedente apparteneva proprio ad un’altra pellicola degli Avengers: Infinity War, che di giorni ne impiegò 11.

Il film ha dunque già battuto il miglior incasso mondiale dell’anno, rappresentato dagli 1.1 miliardi di Captain Marvel, e nei soli Stati Uniti ha raggiunto cifra 350 milioni di dollari e 330.5 milioni di dollari sono stati guadagnati solo in Cina.

Trattandosi di un film uscito da così poco tempo è difficile fare previsioni su come cambieranno tali numeri nel prossimo futuro, ma di sicuro potrebbero non fermarsi qui, visto che ovviamente il film sarà nelle sale per lungo tempo.

Il prossimo traguardo importante che potrebbe puntare è il record di 936 milioni di dollari guadagnati negli USA da Star Wars: Il Risveglio della Forza. E siamo sicuri che ci proverà a qualunque costo.

(Fonte: Box Office Mojo)

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.