Avengers: Endgame ha superato Avatar, ma c’è ancora la re-release da considerare

Alla fine è successo: Avengers: Endgame ha superato Avatar nella classifica mondiale degli incassi, diventando così il film di maggior successo nella storia del cinema per quanto riguarda la prima release.

Si tratta di una specificazione importante, visto che il cinecomic si trova ancora nella sua run iniziale, e nel weekend è riuscito a portarsi a quota 2.749.603.966 dollari di incassi, mentre il film di James Cameron si era assestato a circa 600mila dollari in meno.

Avengers Endgame supera Avatar

Nella classifica dei film più remunerativi di tutti i tempi in generale invece, è ancora Avatar a trovarsi in testa, con 2,788 miliardi di dollari, ottenuti però anche grazie ad alcune re-release cinematografiche successive, a partire dall’anno dopo l’uscita, il 2010.

Con tutta probabilità in ogni caso, il cinecomic riuscirà a superare il film di James Cameron proprio grazie all’uscita aggiuntiva nei cinema annunciata qualche giorno fa. Ne aveva parlato Kevin Feige, dicendo:

“Non una vera e propria edizione estesa, ma ci sarà una versione [del film n.d.r.] che sarà trasmessa nei cinema e avrà incluse delle novità alla fine del film. Coloro che resteranno fino alla fine, dopo i titoli di coda, potranno vedere una scena cancellata, un piccolo tributo, e una serie di sorprese. Tutto ciò il prossimo weekend.”

È importante anche sottolineare che la classifica in questione non tiene conto dell’inflazione, e quindi del valore del dollaro oggi rispetto a quello degli anni passati, e inoltre che c’è un ultimo record ancora non superato da Avengers: Endgame, ossia quello relativo agli incassi nel solo territorio statunitense.

In USA infatti, a farla da padrone è ancora Star Wars: Il Risveglio della Forza, che ha guadagnato solo in patria oltre 900 milioni di dollari, mentre Endgame è fermo a poco più di 800. Riuscirà il film a superare anche questo record?

(Fonte: Comic Book Movie)

No more articles