Annunciati i vincitori dei BAFTA Game Awards 2021, trionfo per Hades di Supergiant Games

Si è da poco conclusa l’annuale cerimonia di premiazione dei BAFTA Game Awards 2021 che ha visto svettare tra i vincitori Hades di Supergiant Games che si è portato a casa ben cinque riconoscimenti: Miglior Gioco dell’Anno, Miglior Direzione Artistica, Miglior Game Design, Miglior Comparto Narrativo e Miglior Performance (Non protagonista) a Logan Cunningham.

Ottimi risultati anche per il super favorito, The Last of Us Part II di Naughty Dog, che con 13 nomination ha segnato il record di candidature ed è stato premiato per la Miglior Animazione, Miglior Gioco dell’Anno Scelto dal Pubblico e Miglior Performance (Protagonista) a Laura Bailey.

BAFTA Game Awards 2021 vincitori

Ecco la lista dei vincitori:

  • Miglior Gioco dell’Anno

Hades – Supergiant Games/Supergiant Games

  • Miglior Gioco Britannico

Sackboy: A Big Adventure – Sumo Digital/Sony Interactive Entertainment

  • Miglior Animazione

The Last of Us Part II – Naughty Dog/Sony Interactive Entertainment

  • Miglior Direzione Artistica

Hades – Supergiant Games/Supergiant Games

  • Miglior Sonoro

Ghost of Tsushima – Sucker Punch/Sony Interactive Entertainment

  • Miglior Gioco di Debutto

Carrion – Phobia Game Studio/Devolver Digital

  • Miglior Gioco in Evoluzione

Sea of Thieves – Rare/Xbox Game Studios

  • Miglior Gioco per Famiglie

Sackboy: A Big Adventure – Sumo Digital/Sony Interactive Entertainment

  • Miglior Gioco Oltre l’Intrattenimento

Animal Crossing: New Horizons – Nintendo EPD/Nintendo

  • Miglior Game Design

Hades – Supergiant Games/Supergiant Games

  • Miglior Gioco Multigiocatore

Animal Crossing: New Horizons – Nintendo EPD/Nintendo

  • Miglior Colonna Sonora

John Paesano, Scott Hanau, Alex Hackford per la colonna sonora di Marvel’s Spider-Man: Miles Morales – Insomniac Games/Sony Interactive Entertainment

  • Miglior Comparto Narrativo

Hades – Supergiant Games/Supergiant Games

  • Miglior Proprietà Originale

Kentucky Route Zero: TV Edition – Cardboard Computer/Annapurna Interactive

  • Miglior Performance (Protagonista)

Laura Bailey interprete di Abby in The Last of Us Part II – Naughty Dog/Sony Interactive Entertainment

  • Miglior Performance (Non Protagonista)

Logan Cunningham interprete di Ade, Achille, Poseidone, Asterio, Caronte e la voce narrante in Hades – Supergiant Games/Supergiant Games

  • Miglior Realizzazione Tecnica

Dreams – Media Molecule/Sony Interactive Entertainment

  • Miglior Gioco dell’Anno Scelto dal Pubblico

The Last of Us Part II – Naughty Dog/Sony Interactive Entertainment

Romano di nascita, nerd per passione, amante di Final Fantasy, di Batman e dei Cavalieri dello Zodiaco. Parla poco ma ascolta e osserva molto, sente un’affinità smodata con i lupi e spera di rincarnarsi in uno di loro. Cede spesso alle tentazioni della rabbia con picchi che creano terremoti in Cina per l’Effetto Farfalla e odia la piega che sta prendendo l’Universo-Videoludico negli ultimi anni.