Nuove immagini della seconda stagione di Batwoman

Si avvicina la data di debutto della seconda stagione di Batwoman e, come antipasto, The CW ha voluto diffondere nuove immagini dello show.

Potete vedere gli scatti qui di seguito. Cliccate sulle foto per ingrandirle.

La produzione della seconda stagione di Batwoman è stata alquanto travagliata. Già prima dello scoppio della pandemia, il primo problema era sorto con l’addio dell’attrice protagonista Ruby Rose. The CW si era perciò messa alla ricerca di una nuova protagonista che, come stabilito nelle intenzioni della produzione, sarebbe stata un’attrice appartenente alla comunità LGBTQ+, alla pari del personaggio.

Il costume è quindi passato a Javicia Leslie, 33 anni, prima donna di colore ad interpretare il personaggio di Batwoman. Queste erano state le sue prime parole dopo l’annuncio dell’ingaggio.

“Sono estremamente orgogliosa di essere la prima attrice nera ad interpretare l’iconico ruolo di Batwoman in televisione, e come donna bisessuale sono onorata di unirmi a questo fantastico show, che è stato un grande apripista per la comunità LGBTQ+”.

batwoman teaser seconda stagione

Leslie interpreterà un nuovo personaggio dello show, chiamato Ryan Wilder, che non ha niente a che vedere con Kate Kane. È descritta come una donna che non ha più nessuno e che ha passato anni a trafficare droga e scappare dalla polizia. Vive nel proprio furgone ed è un tipo che ruberebbe il latte per un gatto randagio, ma che potrebbe anche ucciderti a mani nude. Un personaggio piuttosto particolare insomma, e non certo dai tratti tipici dell’eroe, ma con tante sfumature più oscure.

Non resta che attendere per vedere come sarà questa nuova Batwoman. La serie debutterà sul network CW questo 17 Gennaio. Non sono noti i tempi di arrivo in Italia. Nel frattempo lasciamo a voi lettori la parola! Che cosa ne pensate dei primi scatti della Leslie nel suo nuovo ruolo? Lasciateci un commento!

(fonte: ComicBook.com)

Genovese, classe 1988. Laureato in Scienze Storiche, Archivistiche e Librarie, Federico dedica la maggior parte del suo tempo a leggere cose che vanno dal fantastico estremo all'intellettuale frustrato. Autore di quattro romanzi scritti mentre cercava di diventare docente di storia, al momento è il primo nella lista di quelli da mettere al muro quando arriverà la rivoluzione letteraria e il fantasy verrà (giustamente) bandito.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui