Una reunion di The Big Bang Theory? Per Mayim Bialik è ancora troppo presto, ma lancia un’idea interessante.

Durante il lockdown imposto per via della pandemia, moltissime star di serie tv e film si sono riunite virtualmente su Zoom per un’allegra rimpatriata, ma per The Big Bang Theory non è ancora tempo di reunion, come spiegato da Mayim Bialik.

Da Friends, la cui reunion sarà l’evento televisivo dell’anno a Il Signore degli Anelli, passando per i Goonies, Community e chi più ne ha più ne metta, i fan di diversi prodotti del passato hanno potuto fare un piccolo tuffo nei ricordi in questi mesi infatti, ma chi sperava di vedere Sheldon, Penny e gli altri di nuovo insieme, sarà probabilmente rimasto deluso.

Come detto in apertura, ne ha parlato l’attrice che nella celebre sitcom ha interpretato il personaggio di Amy Farrah Fowler.

big bang theory reunion

“Fa parte di quest’industria il fatto che tutti hanno altri lavori e altri progetti in corso. Al momento io e Jim Parsons stiamo producendo uno show chiamato Call me Kat, quindi tecnicamente è su questo che mi sto concentrando. Poi ci sono diverse situazioni noiose a livello legale sul perché gli show fanno o non fanno delle reunion, ma credo che per noi sia probabilmente troppo presto.”

L’attrice però ha buttato lì un’ipotesi interessante, suggerendo l’arrivo di un cartoon ispirato alla serie, che mostri come i personaggi abbiano reagito al lockdown: “Forse qualcuno potrebbe fare una versione animata dello show su cosa tutti i diversi personaggi abbiano fatto in questo periodo”.

Bialik ha infine chiuso ammettendo di non aver mai visto un episodio di The Big Bang Theory per intero: “Ne ho visti dei pezzetti mentre ero sul palco, quando li mostravamo al pubblico, ma no, non ne ho mai guardati da sola. Ho visto alcuni spezzoni dell’ultimo episodio, ma… insomma, io ero lì”.

Che ne pensate delle parole dell’attrice? Voi la vorreste una reunion di The Big Bang Theory o è ancora troppo presto?

(Fonte: Digital Spy)

No more articles