Lancio rinviato per Vampire The Masquerade: Bloodlines 2

A distanza di pochi giorni dalla PDXCON 2019, il team di Paradox Interactive e Hardsuit Labs annunciano il rinvio del lancio dell’atteso Vampire the Masquerade: Bloodlines 2.

Secondo quanto dichiarato nel comunicato riportato sul blog ufficiale, le cause che hanno portato al rinvio sembrerebbero essere puramente legate ai tempi di sviluppo.

Il team sa bene quanto i fan siano legati al titolo e quanto, soprattutto, si aspettino un sequel qualitativamente equiparabile – se non addirittura superiore – al primo Bloodlines.

Di seguito vi riportiamo la traduzione del comunicato ufficiale, che potete trovare sul sito del gioco:

“Negli ultimi tre anni e mezzo, abbiamo lavorato duramente per portarvi un degno successore di Bloodlines 1. Per noi, questo significa non solo rispettare le ambizioni legato a un titolo così straordinario, ma rappresenta anche il dovere di non ripetere gli stessi errori fatti in passato. Oggi, dobbiamo dirvi che abbiamo bisogno di un po’ più di tempo per darvi il gioco che state aspettando. Vampire the Masquerade: Bloodlines 2 uscirà nel 2020, ma abbiamo deciso di dar maggior valore alla qualità piuttosto che affrettarci per lanciarlo nel primo quarto del prossimo anno.

Ci sono delle cose che volevamo raggiungere ad ogni costo quando abbiamo iniziato a seguire le orme di Bloodlines: una storia profonda e ramificata; personaggi affascinanti e magnificamente rappresentati; il ricco universo del World of Darkness. Siamo fermamente convinti di essere sulla strada giusta per darvi tutto questo.

D’altra parte, c’è anche la responsabilità di evitare gli stessi problemi che hanno afflitto il primo titolo, che venne lanciato prematuramente. Negli ultimi mesi, è apparso sempre più chiaro che rispettare la data originale avrebbe incluso il rischio di ripetere quello stesso errore. Non vogliamo farlo. Alla fine, tutti coloro che stanno lavorando al gioco vogliono offrirvi il miglior Bloodlines 2 possibile.

bloodlines 2 lancio

Non è stata una scelta semplice e non è stata neanche la prima. Durante tutto il 2019 abbiamo cercato di migliorare le nostre procedure e di crescere come team, tuttavia è presto apparso chiaro che non sarebbe bastato per raggiungere quella qualità che volevamo entro la data stabilita.

I vostri feedback sono stati inestimabili in questo caso. Ci hanno aiutato a dare la giusta misura a quello che avevamo già visto. Vogliamo ringraziarvi, e speriamo che ci supporterete nella decisione che abbiamo preso.

Molti di noi di Hardsuit Labs saremo a Berlino per la PDXCON. Per colo che andranno, speriamo di aver l’occasione d’incontrarvi! Condivideremo informazioni sullo sviluppo di Bloodlines 2 insieme agli altri step che abbiamo raggiunto per rafforzare il nostro team di sviluppo e portare a compimento le nostre ambizioni per Bloodlines 2.

Per tutti coloro che non saranno presenti, nel corso della PDXCON divulgheremo nuove informazioni durante lo stream che si terrà il 21. Stiamo anche per aprire un thread su Reddit grazie al quale potrete fare tutte le domande alle quali cercheremo di dare una risposta durante lo stream.

Grazie.”

Queste le parole di Andy Kipling e Brian Mitsoda di Hardsuit Labs, parole che, siamo certi, incontreranno il favore di buona parte dei fan visto il fine legato al rinvio della data d’uscita.

No more articles