Scopriamo i contenuti endgame e post-lancio di Borderlands 3

2K Games e il team di Gearbox Software hanno svelato oggi nuovi dettagli sui contenuti endgame e post-lancio di Borderlands 3.

Dal palco della conferenza tenutasi al Pax West 2019, il team di sviluppo ha annunciato che l’avventura dei Cacciatori delle Cripte non terminerà con la campagna principale.

Tra le attività che andranno a caratterizzare l’endgame troviamo la Modalità True Vault Hunter, i Guardian Rank – un’evoluzione dei Badass Rank del secondo capitolo – e la Modalità Mayhem.

Modalità True Vault Hunter

Questa modalità altro non è che il New Game + di Borderlands 3. Si sbloccherà una volta che sarà stata completata la campagna principale e vedrà nemici più resistenti e ricompense più ghiotte.

Sarà inoltre presente la possibilità di giocare utilizzando il personaggio con il quale è stata completato il gioco la prima volta, portandosi dietro livello, abilità, stat ed equipaggiamento.Guardian Rank

Per i giocatori di Borderlands 2 questa feature non sarà nulla di nuovo. È infatti molto simile ai vecchi Badass Rank o ai livelli prestigio visti in tanti altri titoli. Si sbloccano al raggiungimento del livello massimo del proprio personaggio e, per ottenerli, sarà necessario riempire l’apposita barra esperienza.

Una volta raggiunto un nuovo Guardian Rank, i Cacciatori riceveranno un token con il quale sbloccare nuove stat tra tre diversi alberi d’abilità. Investendo un determinato numero (10, 15, 25, 35, 50 o 75) token in un determinato albero, garantirà speciali ricompense come nuove armi, nuove skin e, soprattutto, buff passivi.Modalità Mayhem

La Modalità Mayhem potrà essere attivata al completamento della campagna principale, tramite un apposito pannello.

Vi saranno tre livelli di difficoltà e, ovviamente, più difficile sarà la sfida più ricche saranno le ricompense finali.

Sebbene i Cacciatori possano scegliere di gettarsi subito nel terzo livello della modalità, il team consiglia di procedere gradualmente, poiché il primo livello fornisce esperienza, soldi ed equipaggiamento utili per incrementare il livello del proprio personaggio e poter tentare di superare la difficoltà successiva della Modalità Mayhem.

Inoltre, la modalità vedrà la presenza di modificatori che andranno a mutare i vari pianeti: ad esempio la mod Savage aumenterà i danni delle armi dei nemici; mentre la mod You’re a Wizard ridurrà il danno inferto dalle armi dei giocatori aumentando quello elementaleContenuti post-lancio

Il team di Gearbox non ha lesinato informazioni anche sul supporto post-lancio previsto per Borderlands 3, nel periodo autunno/inverno 2019.

Come potete vedere dall’immagine sottostante, oltre a un primo DLC a pagamento, sono previsti due aggiornamenti gratuiti.

Bloody Harvest Event – Un evento gratuito (presumibilmente legato alle festività di Halloween) con ricompense esclusive e “attività spaventose.”

Maliwak Takedown – Secondo aggiornamento gratuito previsto finora, grazie al quale sarà introdotta una nuova mappa, nuovi nemici, un nuovo boss e nuove potenti ricompense.

DLC 1 – Il primo DLC a pagamento per Borderlands 3 sarà, ovviamente, incluso nel Season Pass e vedrà l’introduzione di novità legate alla campagna, delle quali, al momento, non è stata rivelata la natura.Prima di chiudere, oltre ad invitarvi come sempre a farci sapere la vostra in merito, vi ricordiamo che Borderlands 3 arriverà il prossimo 13 settembre.

Fonte: Gematsu

No more articles