Apriamo tutto! Boris ritorna su Netflix

Una bella sorpresa per il Primo Maggio di tutti gli abbonati Netflix, con il ritorno della serie cult Boris sul catalogo del sito di streaming. Questo può voler dire solo una cosa: è tempo di smarmellare.

Boris – la fuoriserie italiana, nacque da un’idea dello scomparso Mattia Torre, in compagnia di Luca Vendruscolo e Giacomo Ciarrapico, imponendosi rapidamene nel cuore degli spettatori. Lo show si proponeva di dare uno sguardo realistico al mondo della tv e della fiction in Italia. Mettendo in scena la disavventure dello stagista Alessandro e della troupe di “Occhi del Cuore” guidata da René Ferretti, lo show era riuscito a creare una vera e propria serie di culto, amata non solo dalle persone del settore ma da tanti appassionati sparsi per la penisola.

boris netflix

Con Boris andava in scena la realtà nascosta della tv. Quella fatta di accordi con la politica, di interpreti ritardatari e incompetenti, di problemi sindacali e produzioni sull’orlo del fallimento.

Ancora oggi Boris è una serie televisiva ricordata con affetto dai fan, proprio per la sua capacità di raccontare una realtà dura, fin troppo spesso idealizzata, facendolo tuttavia col sorriso. Una spensieratezza che è stata d’esempio per molti e che ha saputo regalare ai suoi spettatori perle e tormentoni rimasti scolpiti nelle loro menti.

Il ritorno delle disavventure della troupe di René è senza dubbio una bella notizia per fan e appassionati. Non ci resta che lasciare a voi lettori la parola! Siete pronti a smarmellare? Avete imparato a fare la faccia basita? Ditecelo gettando via un commento!

No more articles