Nelle ultime ore sono stati resi pubblici i commenti di alcuni fortunati che hanno avuto la possibilità di partecipare ad uno screening di Captain America: Civil War.

Ecco le prime impressioni:

Non è The Avengers 2.5 quanto Captain America 3, si focalizza davvero su Steve e Bucky. Mi hanno detto che Spider-Man è grandioso e che il film non perde tempo a raccontare di nuovo le sue origini. Tutti noi le sappiamo e il film va avati con questo presupposto. Mi riferiscono che anche Black Panther è fenomenale e che Chadwick Boseman è una notevole aggiunta al MCU.

Il film riprende le fila di Avengers: Age of Ultron in maniera sorprendente e umana e ci fa percepire il costo di quanto accaduto in Sokovia. E mi hanno detto che l’ultima mezz’ora del film è brutale, sia fisicamente che emotivamente. Una persona mi ha detto che l’ultimo atto pare quasi un horror dal forte sapore emozionale perché dà a Steve e Tony delle solide basi per le loro ragioni e perché fa sentire in maniera profonda i motivi della loro separazione.

(Fonte: CBM)

No more articles