I ragazzi di CD Projekt RED sono sicuramente felicissimi per le dieci milioni di copie vendute da The Witcher 3 ma, oltre ai numeri, il team polacco è orgoglioso per aver convinto gli utenti ad acquistare la copia originale del gioco.

Ecco le parole di Marcin Iwinski:

Con The Witcher 3 abbiamo pubblicato un gioco senza alcun tipo di protezione. Al day one potevate comprare il gioco da GOG e darlo a un amico senza alcun problema. Potete davvero prestarlo a chi volete, il gioco funzionerà. Ma nonostante questo, abbiamo venduto dieci milioni di copie su tre piattaforme. Il tasso di pirateria nel nostro caso è stato irrilevante e lo stesso si può dire per The Witcher 2. Credo che i giocatori abbiano apprezzato la nostra politica di non proteggere il gioco e di offrire un ottimo supporto post lancio, solo così siamo riusciti a convincerli ad acquistare The Witcher 3. Ci sono studi che spendono milioni di dollari per proteggere i propri titoli, questi però vengono crackati al day one e spesso anche prima. Non usiamo protezioni ma non siamo a favore della pirateria, questo deve essere chiaro. In molti ci rispettano per questo e spesso mi è capitato di leggere di ragazzini che non avevano soldi per comprare The Witcher 3 ma hanno comunque preferito aspettare, anzichè scaricare la copia pirata. E avrebbero potuto farlo in pochi minuti, lo sapete bene.

Che ne pensate?

(Fonte: SegmentNext)

No more articles