La Fox diventa ufficialmente una divisione della Disney

La trattativa che prevedeva la cessione degli asset di Fox alla Walt Disney Company si è ufficialmente conclusa questa mattina.

Numerose proprietà di Fox sono perciò diventate sussidiarie della compagnia di Topolino. Tra queste ci sono FX Networks, il canale National Geographic Partners e parte di Hulu, nota piattaforma di streaming.

Moltissime anche le proprietà intellettuali ora in possesso della Disney. Franchise di successo come i Simpson e Family Guy, oltre a saghe cinematografiche come Avatar. E, soprattutto, i vari personaggi Marvel, tra cui spiccano Deadpool, i Fantastici 4 e gli X-Men, una svolta importante per il Marvel Cinematic Universe che si appresta alla conclusione della sua Fase 3 con Avengers: Endgame.

Parole di grande soddisfazione sono state pronunciate da Bob Iger, CEO del colosso dell’intrattenimento. “Ci troviamo di fronte a un momento storico ed eccezionale. Dall’unione dei tanti contenuti e del talento creativo di Disney e 21st Century Fox siamo in procinto di creare la prima compagnia al mondo nel settore dell’intrattenimento. In prima linea per guidare un settore sempre in fase di evoluzione e trasformazione”.

La prima sfida che sembra prospettarsi per la Disney sarà quella di competere nel settore dello streaming, con il lancio ormai imminente della loro piattaforma. Con l’abbondanza dei nuovi contenuti, creare nuovi prodotti di qualità non sembra possa essere un problema.

(fonte: WKYT.com)

No more articles