Atomic Monster, società di James Wan, ha raggiunto un accordo con Sergio Bonelli Editore per produrre una serie TV live action in lingua inglese su Dylan Dog

Arriva una vera e propria bomba per quanto riguarda il mondo del fumetto e delle serie TV, soprattutto per il mercato italiano: l’azienda di James Wan, Atomic Monster, ha raggiunto un accordo con Sergio Bonelli Editore per la produzione di una serie TV in lingua inglese basata su Dylan Dog.

La notizia di una serie TV sul popolarissimo fumetto italiano, nato dalla mente di Tiziano Sclavi, arrivò per la verità già l’estate scorsa, ma da allora tutto sembrava tacere su questo fronte, fino alla notizia di poco fa.

Si tratterà di una serie live-action da 10 puntate, in cui saranno presenti naturalmente sia il protagonista che la sua spalla, Groucho. Il fumetto ha recentemente festeggiato i suoi primi 33 anni, e negli Stati Uniti è stato pubblicato da Dark Horse Comics. Vanta un totale di più di 500 storie e più di 50 milioni di copie vendute in tutto il mondo.

dylan dog serie tv

Attualmente la Atomic Monster sta cercando degli scrittori per l’adattamento: “James Wan e Atomic Monster sono dei maestri del genere horror e hanno una comprovata sensibilità sul come adattare al meglio i fumetti sullo schermo. Siamo entusiasti di lavorare con questo dream team su uno dei nostri personaggi più importanti”, ha dichiarato Davide Bonelli, presidente della casa editrice milanese.

Insomma, la serie TV di Dylan Dog si farà, ed i nomi associati al progetto sono assolutamente di primo piano. E a proposito di nomi, noi già all’epoca ne proponemmo qualcuno per il ruolo di Dylan Dog e soprattutto ci divertimmo anche ad immaginare quali sono le storie migliori di Dylan Dog che ci farebbe piacere vedere nella serie TV. Siete d’accordo con le nostre liste?

Che ne pensate della notizia?

(Fonte: Variety)

No more articles