Nuova trasposizione anime per Fruits Basket

I fan di Fruits Basket, manga sentimentale creato da Natsuki Takaya, hanno ora un motivo in più per rallegrarsi. Il manga infatti vanterà una nuova trasposizione anime.

L’opera aveva già avuto una trasposizione realizzata nell’ormai lontano 2001 dallo Studio Deen. Tuttavia non copriva l’intera serie di eventi accaduti nella controparte cartacea. Solo con il remake andato in onda quest’anno le vicende dell’anime sono coincise con quelle del manga.

L’opera è nel frattempo continuata con un seguito chiamato Fruits Basket Another, iniziata tra il 2015 e il 2019, che mostra al suo interno dei protagonisti differenti rispetto all’originale.

Forse proprio per questo è arrivato l’annuncio della prossima serie televisiva dedicata al manga della Takaya. L’annuncio è arrivato al termine dell’episodio #25 della serie, quello conclusivo, mostrandoci l’annuncio della prossima serie televisiva. Lo show dovrebbe essere trasmesso nel corso del 2020, anche se al momento non sono state fornite date più precise.

Fruits basket anime

L’anime è stato presentato in anteprima in Giappone il 5 aprile e la prima stagione dello show si compone come detto di un totale di 25 episodi. Funimation e Crunchyroll stanno trasmettendo l’anime in streaming, con la prima delle due che ne detiene anche la licenza dei diritti video di trasmissione domestica. La serie viene così descritta dalla piattaforma di streaming Crunchyroll.

“Tohru Honda pensava che la sua vita fosse destinata alla sventura quando una tragedia familiare la costrinse a vivere in una tenda. Quando la sua piccola casa viene scoperta dal misterioso clan Soma, improvvisamente si ritrova a vivere con Yuki, Kyo e Shigure Soma. Ma scopre rapidamente che la loro famiglia ha un loro bizzarro segreto: quando vengono abbracciati dal sesso opposto, si trasformano in animali dello Zodiaco Cinese!”

La parola adesso spetta a voi! Siete felici per l’annuncio di questa nuova stagione? Ditecelo con un commento!

(fonte: AnimeNewNetwork.com)

 

 

No more articles