George Sherman si dimette: da Luglio non sarà più CEO di GameStop

È GameStop stessa ad annunciare un importante cambio al vertice: dal prossimo 31 Luglio2021, George Sherman non sarà più il CEO della compagnia.

Sebbene il testo del comunicato stampa divulgato dall’azienda non contenga informazioni approfondite in merito alle motivazioni che hanno condotto verso una simile decisione, viene specificato che il consiglio era già da tempo alla ricerca di altri figure che fossero in grado di garantire alla compagnia di restare al passo con i cambiamenti del settore.

I tempi cambiano e mentre prima il mercato puntava più verso le versioni fisiche dei titoli videoludici – che rappresentano ancora la fetta economica più grossa dell’industria – oggi si favoriscono le versioni digitali e, soprattutto, l’e-commerce, che sta progressivamente prendendo il posto dei negozi su strada.

gamestop ceo

Il commento di George Sherman e Ryan Cohen

“GameStop apprezza molto l’inestimabile lavoro di leadership svolto da George [Sherman] nel corso del proprio mandato” ha dichiarato il Chairman of the Board, Ryan Cohen.

“Ha compiuto decisivi passi avanti verso la stabilizzazione del business in tempi così turbolenti. La Compagnia è oggi molto più forte di quando ne è entrato a far parte. Personalmente, voglio ringraziare George per le partnership nate con i nuovi direttori e dirigenti che sono entrati in GameStop nei mesi recenti.”

“Sono molto fiero di ciò che abbiamo compiuto in GameStop negli ultimi due anni” ha dichiarato George Sherman stesso, “che hanno visto anche la comparsa delle difficoltà nate dalla pandemia di Covid-19.”

È stato un privilegio guidare un team composto da persone così dedicate e talentuose, che possiedono una così grande passione per l’industria videoludica. Abbiamo dato il nostro contributo nel rendere più forte e stabile il business, riducendo i costi e i debiti, e puntando sempre più verso l’e-commerce. Voglio approfittare di questa occasione per ringraziare il Consiglio per la loro collaborazione e il loro supporto.”

Fonte: GameStop

Leggi anche:

Romano di nascita, nerd per passione, amante di Final Fantasy, di Batman e dei Cavalieri dello Zodiaco. Parla poco ma ascolta e osserva molto, sente un’affinità smodata con i lupi e spera di rincarnarsi in uno di loro. Cede spesso alle tentazioni della rabbia con picchi che creano terremoti in Cina per l’Effetto Farfalla e odia la piega che sta prendendo l’Universo-Videoludico negli ultimi anni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui