Godzilla Vs Kong si mostra nel primo trailer

Nella serata di ieri Warner Bros e Legendary Pictures hanno rilasciato il trailer di Godzilla Vs Kong, pellicola che riproporrà lo scontro tra due icone del cinema.

Lo scontro tra il primate creato da Edgar Wallace e il kaijū simbolo del genere non è una novità. Questo film è infatti un remake dell’opera giapponese del 1954 Kingu Kongu tai Gojira, noto in Italia come Il Trionfo di King Kong, nel quale i due mostri si erano già affrontati. Potete vedere il trailer, caricato sul canale YouTube di Warner Bros Italia, qui di seguito.

 

Contemporaneamente al trailer, la Warner ha diffuso anche la nuova sinossi del film.

“Warner Bros. Pictures e Legendary Pictures presentano l’attesissimo faccia a faccia tra due icone nell’epica avventura “Godzilla vs. Kong”, diretta da Adam Wingard.

Due leggende si scontrano in “Godzilla vs Kong”: questi mitici avversari si affronteranno infatti in una spettacolare battaglia senza precedenti, con il destino del mondo in bilico. Kong e i suoi protettori intraprenderanno un viaggio pericoloso per trovare la sua vera casa, e con loro c’è Jia, una giovane orfana con la quale ha stretto un legame forte ed unico. Ma si troveranno inaspettatamente sul cammino di un Godzilla infuriato, che sta seminando distruzione in tutto il mondo. L’epico scontro tra i due titani, istigato da forze invisibili, è solo l’inizio del mistero che giace nel profondo della Terra”.

godzilla kong trailer

Il film sarà il quarto capitolo del “MonsteVerse”, iniziato nel 2014 con il reboot di Godzilla. La pellicola è attualmente prevista per il 26 Marzo 2021, ma considerata l’attuale situazione sanitaria non è improbabile che venga presto annunciato un rinvio. Ovviamente sarà nostra cura informarvi non appena avremo maggiori novità al riguardo.

Come sempre lasciamo a voi lettori la parola: che cosa ne pensate di questo trailer? Fateci sapere il vostro parere con un commento!

Genovese, classe 1988. Laureato in Scienze Storiche, Archivistiche e Librarie, Federico dedica la maggior parte del suo tempo a leggere cose che vanno dal fantastico estremo all'intellettuale frustrato. Autore di quattro romanzi scritti mentre cercava di diventare docente di storia, al momento è il primo nella lista di quelli da mettere al muro quando arriverà la rivoluzione letteraria e il fantasy verrà (giustamente) bandito.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui