Il Game Director di Final Fantasy XV, Hajime Tabata, ha condiviso molte informazioni sul gioco e sulla sua demo rilasciata pochi giorni fa, toccando aspetti come il frame rate, gli aggiornamenti della demo ed altro ancora.

Innanzitutto ha detto che più lo sviluppo verso la fine del gioco va avanti, più le performance saranno aumentate quanto più possibile. Nella Platinum Demo gli sviluppatori hanno introdotto la risoluzione dinamica con 1080p come limite massimo perchè lo scopo della demo non era di mostrare il frame rate del gioco, ma più far godere ai giocatori l’esperienza del mondo di gioco.

Le specifiche per le versioni PS4 ed Xbox One erano le stesse nella demo, in modo da non avere differenze tra le due piattaforme. Poi il gioco sarà ottimizzato quanto più possibile per ciascuna console, ma al momento ancora non si è deciso se il gioco alla fine avrà le stesse specifiche sia su PS4 che su One.

Tabata ha inoltre chiarito un’altra volta che non ci sarà una versione PC vicina al lancio della versione per console, e che solo dopo che il gioco sarà uscito, il team deciderà se ne sarà possibile lo sviluppo.

Regalia sarà l’unico veicolo volante del gioco, anche se sarà possibile un po’ di personalizzazione. Dall’altra parte non potrà viaggiare sull’acqua e ci sarà dunque una barca dedicata allo scopo.

Sempre stando a Tabata, il gioco sarà giocabile all’E3 e che il team farà tutto il possibile per dare agli utenti la possibilità di mettere mano al gioco prima della release, ma non ci sono piani per un update della demo al momento.

Infine, Tabata pensa che ci saranno DLC per il gioco, sia a pagamento che gratis, perchè crede che chi acquisterà Final Fantasy XV vorrà giocarci per un bel po’ di tempo.

(Fonte: Dengeki Online via DualShockers)

No more articles