Dopo oltre dodici anni ritorna Il Boia Rosso di Artibani e Milazzo, per la prima volta in un unico volume cartonato a colori

Ritorna Il Boia Rosso di Artibani e Milazzo. Nella Roma del XIX secolo, il Papa si arroga il diritto di far giustiziare in nome di Dio ladri, briganti e suoi oppositori.

La “giustizia” è affidata a Giovan Battista Mori, il boia dal mantello rosso, il quale non si limita a decapitare i malcapitati, ma indaga sulle loro vite, come un eroe poliziesco ante litteram.
Cercando di salvare quando può gli innocenti e punire i colpevoli, scoprirà i sordidi giochi del potere e le grandi miserie umane.

Per la prima volta a colori in un unico volume cartonato, e con una copertina inedita, torna dopo oltre dodici anni il memorabile Boia Rosso, per la sceneggiatura raffinata di Francesco Artibani ed i pennelli di Ivo Milazzo.

Per l’occasione, questa terza uscita sarà in una versione limited di sole 60 copie: ognuna di queste copie limitate avrà una cover che verrà disegnata e firmata con pennarello nero su sfondo bianco dal Maestro.

Inoltre sarà firmata e numerata anche dal co-autore Francesco Artibani, durante il Salone del Libro di Roma Più Libri Più Liberi (PLPL), e alla fumetteria Forbidden Planet di Roma, durante la presentazione dell’8 dicembre alle ore 17,30.

No more articles