Agosto sarà il nuovo inizio per il Signore degli Anelli?

Cresce l’attesa e la curiosità attorno alla serie televisiva su Il Signore degli Anelli, nuovo show Amazon dedicato all’universo di Arda creato da J.R.R. Tolkien.

Nel frattempo emerge qualche particolare in più sui tempi di produzione. Da quanto è stato reso noto la speranza è che possa iniziare tutto entro la fine dell’estate, in modo da presentare il prodotto completo per il prossimo anno o per il 2021.

“La produzione spera di concludere i lavori tra Agosto e Novembre” affema una fonte prossima alla produzione. “Sono già stati sottoscritti molti accordi. Ora bisogna rispettare i tempi.”

La serie televisiva nasce grazie a un accordo tra la Tolkien Estate, la New Line Cinema (già produttrice dei film di Peter Jackson) e la Harper Collins Books. Al centro della vicenda saranno gli eventi legati alla Seconda Era della Terra di Mezzo e, nello specifico, alla caduta di Nùmenor, l’isola che i Valar donarono agli uomini che lottarono contro Morgoth nella Prima Era. La vicenda è stata narrata da Tolkien nell’Akallabêth, quarta e ultima parte del Silmarillion

Non è difficile prevedere che vedremo gli ultimi anni di Nùmeror, magari con il passaggio di consegne tra gli ultimi re dell’isola. Cosa ne pensate? Ditecelo con un commento!

(fonte: Daylyrecord.com)

No more articles