E se Jason Momoa interpretasse Wolverine?

Dopo averlo visto nei panni di Khal Drogo in Game of Thrones, il buon Jason Momoa ha svestito i (pochi) panni del generale dei Dothraki e vestito quelli da supereroe, con Aquaman, il film che anche grazie a lui è stato il maggior successo DC/Warner della storia. Ma se nel suo futuro ci fosse… Wolverine?

Andiamo per ordine: l’attore è già stato ingaggiato per il sequel di Aquaman, pianificato per il 2022, ma stando all’account SuperBroMovies su Twitter, avrebbe espresso il proprio interesse nell’interpretare proprio il personaggio al quale per anni ha dato vita Hugh Jackman.

Si tratta di una questione piuttosto delicata, innanzitutto perché non sarà facile per nessuno rimpiazzare Jackman, che molti dei fan idenfiticano con Wolverine.

Jason Momoa Wolverine

Poi, nonostante il recente accordo tra Disney e Fox, Kevin Feige aveva dichiarato di recente di non aspettarsi film degli X-Men nel MCU per un po’, quindi ancora non si sa quando potremo vedere un nuovo Wolverine sul grande schermo.

Infine Jason Momoa è quello che in questo momento è probabilmente il volto DC più famoso e riconoscibile, e come detto, il protagonista del primo film di DC e Warner ad aver superato il miliardo di dollari ai botteghini. Logico dunque che le due aziende non vogliano lasciarselo sfuggire, soprattutto non se poi entrasse a far parte della diretta concorrenza.

Insomma, l’affare sembra piuttosto complicato, e in ogni caso ci vorrebbe sicuramente del tempo prima che possa effettivamente nascere un’eventuale idea di collaborazione, sia per via del sequel di Aquaman, sia perché i piani di Disney per il ritorno degli X-Men non sono noti, al momento probabilmente neanche a Disney stessa.

Voi che ne pensate? Ce lo vedreste bene Momoa nei panni di Wolverine o preferireste qualche altro attore?

(Fonte: Heroic Hollywood)


 

No more articles