Krysten Ritter: “Torneri a vestire i panni di Jessica Jones”

La terza e ultima stagione di Jessica Jones è ormai alle nostre spalle e anche per Krysten Ritter è giunto il momento di appendere “la calzamaglia” al chiodo.

Come riportato qualche tempo fa da TV Line, l’attrice statunitense non pensa che tornerà mai a vestire i panni della supereroina di casa Marvel, che ritiene di aver “interpretato fino in fondo” aggiungendo anche di “sentirsi bene al riguardo e di aver accettato l’idea di chiudere per sempre quella porta.”

jessica jones krysten ritter

Parole che, in molti, hanno forse interpretato per il verso sbagliato visto che la Ritter ha dovuto rilasciare una dichiarazione, rispondendo a un fan, tramite la quale chiarisce i propri sentimenti nei confronti di un personaggio che, in fin dei conti, ha dato una grande mano alla sua carriera di attrice.

Queste le parole riportate sul suo profilo twitter:

“Tornerei a vestire i panni di JJ in un attimo – è il personaggio più figo di sempre e la adoro! Non si può mai sapere cosa il futuro ha in serbo per te. Per ora sono fiera del lungo percorso intrapreso e del profondo lavoro che ho svolto sul personaggio. È stato un sogno e mai dire mai…”

 

Jessica Jones, così come tutte le altre serie di casa Marvel, sono state ufficialmente cancellate nei mesi passati, una mossa indubbiamente collegata all’arrivo della piattaforma Disney+ piattaforma che andrà a raccogliere anche tutte le prossime serie dedicate ai supereroi della Casa delle Idee.

Al momento, vi ricordiamo, non sono stati annunciati piani per il rinnovo delle serie cancellate, tuttavia ne sono già state confermate di nuove, stavolta direttamente collegate all’MCU, dedicate a personaggi come Loki, Scarlet Witch, Winter Soldier e Falcon.

No more articles