Nei cartoni dei Looney Tunes le armi ACME sono una componente comica e satirica fondamentale

In uno dei suo tanti, periodici, ritorni alla ribalta, l’annosa questione legata al possesso e all’uso delle armi negli Stati Uniti ha mietuto una nuova vittima: i Looney Tunes. Come puntualizzato dal produttore dello show Peter Browngardt, infatti, le future produzioni non vedranno più personaggi iconici come Taddeo e Yosemite Sam imbracciare fucili e pistole. Per quanto riguarda le armi ACME, vera cifra stilistica dei Looney Tunes e in particolare delle avventure di Wil E. Coyote e Beep Beep, invece, nulla cambierà. ACME, infatti, non è una semplice azienda produttrice di armi, ma un veicolo di comicità e satira insostituibile per i Looney Tunes. Andiamo a scoprire qualcosa di più sulla compagnia e sui tanti dispositivi stravaganti che ha saputo sfornare negli anni.

Looney Tunes armi 1

Looney Tunes e armi ACME: origini e riferimenti alla realtà

I Looney Tunes stanno alle armi ACME come i supereroi ai loro costumi: senza gli uni viene meno la natura stessa degli altri. Principalmente utilizzate nei cartoni di Wil E. Coyote e Beep Beep, esse appaiono sporadicamente anche in altre serie come Animaniacs, Taz-Mania, Mignolo col Prof e nelle avventure di Titti e Gatto Silvestro. Sebbene possano sembrare solamente accessori che conferiscono movimento e comicità alle situazioni, i dispositivi ACME portano con sé anche elementi satirici e riferimenti alla realtà.

American Company Making Everything

Nonostante crei anche molti altri dispositivi per i Looney Tunes oltre alle armi, ACME non è, come molti pensano, l’acronimo di “American Company Making Everything”, ovvero azienda americana che produce tutto. È lo stesso possibile, tuttavia, intravedere nel suo modus operandi una certa satira sull’industria statunitense, che viene completata da descrizioni sensazionaliste dei prodotti e da una solerzia decisamente esagerata nelle consegne. Il colpo finale è rappresentato dall’epilogo degli episodi animati: le invenzioni falliscono miseramente, mettendo spesso in pericolo l’incolumità dell’utilizzatore.

Looney Tunes armi 2

Origini nella realtà

Quella che progetta le armi dei Looney Tunes non è una compagnia totalmente inventata, ma affonda le radici nei ruggenti anni Venti del secolo scorso. In quel tempo gli Stati Uniti conobbero uno sviluppo industriale senza precedenti e nacquero diverse società chiamate proprio ACME, alcune delle quali sopravvivono ancora oggi. Nei primissimi cataloghi Sears, inoltre, figura un prodotto marchiato ACME che diventerà una delle armi fondamentali dei Looney Tunes: l’incudine.

Looney Tunes e armi ACME: caratteristiche (e difetti) dei prodotti

 Armi difettose e strane affiliazioni

Le armi ACME nei cartoni dei Looney Tunes sono diventate famose soprattutto grazie alle avventure di Wil E. Coyote, dalle quali possiamo trarre preziose informazioni per conoscere meglio la fantomatica azienda. Il nome completo appare in diverse puntate e smentisce la sua natura di acronimo: ACME Rocket-Powered Products Inc. sembra avere una sede a Fairfield, New Jersey, ed è specializzata in dispositivi che consentono di raggiungere velocità elevatissime. Il simpatico coyote, però, scopre a proprie spese quanto gli apparecchi siano difettosi, fallendo regolarmente nei tentativi di catturare Beep Beep.

L’inaffidabilità cronica delle armi ACME sembra quasi volontaria e, forse, è proprio così: in uno degli episodi più recenti della serie appare una postilla sotto il logo, che recita “Società sussidiaria della Roadrunner Corporation”. I prodotti ACME sono quindi progettati per il fallimento di Wil. E. Coyote, poiché a capo dell’azienda che li gestisce ci sono proprio i Roadrunner, la specie di cui fa parte Beep Beep. Questo tocco aggiunge satira e profondità alle tragicomiche avventure dei Looney Tunes e alle loro armi.

ACME Prime

Sebbene siano sempre difettose, le armi ACME dei Looney Tunes godono di un servizio di consegna semplicemente imbattibile. A Wil. E. Coyote e soci basta inserire una lettera in qualche buca in mezzo al nulla per vedersi recapitato l’ordine nel giro di qualche secondo. L’estrema efficienza dei corrieri richiama l’imperativo che da sempre regna sovrano nell’industria americana: eccellere sempre e comunque, non importa quanto il compito sia inutile o insulso.

Looney Tunes armi 3

Descrizioni catchy

Un ruolo fondamentale nella carica comica delle armi dei Looney Tunes è giocato dalle descrizioni, che spesso si trovano scritte sulla confezione. Combinando sensazionalismo e piatto realismo esse danno un’idea molto precisa della funzione (e dei difetti) dei prodotti, esaltandone le caratteristiche più adatte al momento in cui entrano in scena. Ecco alcuni esempi di descrizioni divertenti:

  • Placca d’acciaio di nave da guerra a tripla forza: “Di solito respinge la maggior parte degli oggetti, ma non i Roadrunner”.
  • Moto-jet kit: “Come una moto, ma senza ruote”.
  • Kit aquilone gigante: “Può essere usato come un normale aquilone, o può essere usato per volare e far cadere esplosivi”.

Looney Tunes e armi ACME: le più assurde, divise per categoria

Dispositivi per la velocità

La maggior parte delle armi presenti nei cartoni dei Looney Tunes appare nel corso delle avventure di Wil E. Coyote e Beep Beep. L’impareggiabile velocità del Roadrunner spinge il predatore a ordinare prodotti che gli consentano di raggiungerlo, tra cui un’infinità di mezzi comuni arricchiti da propulsori a razzo: pattini, motociclette, monocicli, pogo stick e persino sci e slitte. Non mancano nemmeno pillole e tonici per irrobustire il fisico e adattare i muscoli alla grande velocità. Le soluzioni più drastiche sono però quelle per volare, come il kit aquilone già esaminato o la fionda gigante, “utile per lanci a lunga distanza o per essere sparati addosso a qualcuno”.

Looney Tunes armi 4

Esplosivi

Nell’arsenale di armi di ogni membro dei Looney Tunes che si rispetti c’è molto spazio per gli esplosivi. Essi, ancora una volta, si prestano maggiormente alle ambientazioni desertiche e desolate in cui Wil E. Coyote cerca di acciuffare Beep Beep. Nitroglicerina, bombe eccezionali “ora dotate di timer incluso”, palline da tennis esplosive e granate fumogene non mancano mai. La menzione d’onore, però, spetta alle scosse elettriche: “Lancia fulmini per lunghe distanze come il dio greco Zeus. Guanti di gomma senza grassi inclusi”.

Looney Tunes armi 5

Alteratori atmosferici

Quello dei Looney Tunes rimane un mondo di fantasia, e come tale dispone di armi che non trovano corrispettivi nella realtà. Meritano una sezione a parte i dispositivi che alterano le condizioni atmosferiche dell’ambientazione, spesso generando effetti distruttivi e imprevedibili. Data la loro natura più elaborata, questi prodotti ACME vengono recapitati sotto forma di kit composti da diverse parti da montare. Alcuni esempi sono il piccolo grande generatore di neve, le pillole per terremoto e il kit per tornado, il quale include una pratica pistola ad acqua per dare il via al processo.

Trappole

Wil E. Coyote, spesso, si stanca di sfidare Beep Beep in gare di velocità in cui non potrà mai avere la meglio, scegliendo piuttosto l’astuzia. Le trappole ACME sono principalmente elementi di distrazione o vere e proprie barriere, capaci (almeno sulla carta) di fermare il Roadrunner. Della prima categoria fanno parte le mille versioni diverse di mangime per uccelli, la carota di ferro, la colla a presa rapida e la strada istantanea, ovvero un lunghissimo tappeto grigio con tanto di linee di divisione della carreggiata. La placca d’acciaio già citata è protagonista di un tentativo di fermare Beep Beep con un urto, così come i pratici sassi disidratati: “basta aggiungere acqua!”

Looney Tunes armi 6

Travestimenti

Non è raro vedere i Looney Tunes utilizzare l’arma del travestimento, mirando a confondere il proprio avversario. Bugs Bunny è un vero maestro in quest’arte, ma il buon Wil E. Coyote non è da meno. La sua collezione ospita diversi costumi ispirati all’ambiente naturale che lo circonda, come quelli che lo tramutano in una roccia o in un cactus. Quelli maggiormente insidiosi per il suo nemico Beep Beep, se solo fossero usati con più astuzia, potrebbero essere il costume da Roadrunner femmina e la vernice invisibile. I più esilaranti, però, sono quelli ispirati ai supereroi. Il costume dell’uomo-pipistrello è molto chiaro nella sua descrizione: “a differenza del supereroe DC, Batman, questo travestimento ti farà davvero volare in alto nel cielo!”

Looney Tunes armi 7

Armi e Looney Tunes sono due realtà indissolubili. I prodotti ACME sono l’elemento nel quale la creatività degli autori può esprimersi al meglio, nonché parti comiche e satiriche davvero importanti nell’economia dello show. Siamo sicuri di parlare a nome di molti di voi se concludiamo questo viaggio con un appello: per favore, non eliminate le armi ACME dai cartoni dei Looney Tunes!

No more articles