Novità per Made in Abyss: seconda stagione e videogioco in arrivo

Made in Abyss avrà una seconda stagione. Una notizia che molti fan aspettavano, ma che in poche ore è stata bissata da un’altra novità: quella di un videogioco ispirato al manga di Akihito Tsukushi.

La notizia della seconda stagione dell’anime è giunta direttamente dal sito ufficiale dello show, dando quindi agli spettatori qualcosa da attendere per il 2022. E sarà una lunga attesa, specie considerato che l’anime, composto da soli 13 episodi, è stato trasmesso nell’ormai distante 2017. Cinque anni, per un fan, sono decisamente troppi.

La storia vede al centro della vicenda un enorme sistema di caverne chiamato “Abisso”, divenuto ormai l’unico luogo inesplorato al mondo. Creature strane e meravigliose risiedono nelle sue profondità, piene di preziose reliquie che gli umani non sono più in grado di creare. Gli esploratori che si avventurano nella fossa sono conosciuti come “Cave Raiders”. Proprio far parte di questa cerchia è il sogno di una piccola orfana di nome Rico, che vive nella città di Ōrth ai margini dell’Abisso. Quando finalmente inizierà la sua avventura la prima scoperta la lascerà di stucco: un robot che assomiglia a un ragazzo umano.

Oltre la seconda stagione: annunciato Made in Abyss: Binary Star Falling into Darkness

Come detto la seconda stagione non sarà la sola novità di grande interesse per i fan di Made in Abyss. Spike Chunsoft ha infatti annunciato il gioco di ruolo d’azione 3D Made in Abyss: Binary Star Falling into Darkness per PlayStation 4, Switch e PC (Steam). Sarà lanciato sia fisicamente che digitalmente in Nord America, Europa e Giappone nel 2022.

Nel gioco di Made in Abyss scenderemo nel mondo dell’Abisso e faremo esperienza attraverso le sue profondità. Potremo rivivere l’esperienza dell’anime in modalità storia ed esplorare una narrzione originale sotto la supervisione dell’autore della serie, Akihito Tsukushi. I fan apprezzeranno sicuramente gli elementi dark fantasy fedeli al sapore unico dell’opera originale. Appariranno anche molti personaggi di Made in Abyss e le scene saranno completamente doppiate dal cast dell’anime.

(fonti: Gematsu e AnimeNewsNetwork)

Genovese, classe 1988. Laureato in Scienze Storiche, Archivistiche e Librarie, Federico dedica la maggior parte del suo tempo a leggere cose che vanno dal fantastico estremo all'intellettuale frustrato. Autore di quattro romanzi scritti mentre cercava di diventare docente di storia, al momento è il primo nella lista di quelli da mettere al muro quando arriverà la rivoluzione letteraria e il fantasy verrà (giustamente) bandito.