Marvel’s Avengers non sarà un Open World

Trascorsi circa due anni dall’annuncio di Marvel’s Avengers, Square Enix ha mostrato un trailer del gioco nel corso dell’ E3 2019 rivelando nuovi dettagli inerenti al mondo che, a quanto pare, sono sarà un open world.

Marvel, ancora oggi, è uno dei franchise più grandi in questo momento, la Disney potrebbe tranquillamente produrre solo film Marvel per i prossimi anni e continuare ad avere il monopolio in campo cinematografico, tuttavia la Casa delle Idee non si è ancora affermata in ambito videoludico.

Quest’ultimo titolo sembrerebbe aprire la strada ad un nuovo debutto di Marvel, il gioco è stato annunciato pochi giorni fa ma ci sono ancora tanti dubbi che cercheremo di chiarire man mano nei prossimi mesi.

Durante un’intervista rilasciata ad Eurogamer, il Lead Designer Philippe Therien ha parlato del gioco, inclusa la storia, di come funzionerà la modalità cooperativa e della tipologia di avventura che i giocatori affronteranno. Quando gli è stato chiesto se fosse si trattasse o meno di un open world, è stato schietto nel dire che non lo era.

Il gioco non è un open world, ci sono troppi luoghi diversi da esplorare per far sì che abbiano un senso. Stiamo cercando di avere diversi tipi di regioni in cui si potrà andare da un posto all’altro. Gli Avengers sono efficienti in tutto il mondo e volevamo dimostrarlo. ” – ha dichiarato Therien.

All’interno del nuovo trailer, che vi lasciamo di seguito, possiamo ammirare Iron Man, Captain America, Thor, la Vedova Nera e Hulk che non hanno però le sembianze degli attori dei film Disney. Nel filmato è possibile vedere Captain America che subisce danni nel corso dei combattimenti e che probabilmente non è morto poiché risulta uno dei personaggi giocabili nel titolo.

Marvel’s Avengers uscirà il 15 maggio 2020 e sarà disponibile su PlayStation 4, Xbox One, PC Windows e Google Stadia.

 

Fonte: Eurogamer

 

No more articles