Il film di Metal Gear Solid ha finalmente il suo protagonista: sarà Oscar Isaac a interpretare Solid Snake

Si muove finalmente qualcosa per quanto riguarda il film di Metal Gear Solid, che dopo anni di rumor, smentite, cambi di registi e quant’altro, potrebbe aver messo un tassello fondamentale per il suo sviluppo, come l’attore protagonista: sembra che sarà Oscar Isaac ad interpretare Solid Snake nel film diretto da Jordan Vogt-Roberts.

Si tratterebbe indubbiamente di una buona notizia, anche se la lavorazione del film si preannuncia in ogni caso lunga. L’attore ha infatti un’agenda particolarmente fitta, e ad oggi non si conosce la data d’inizio di produzione di Metal Gear Solid. Isaac infatti è impegnato in Scenes From A Marriage per HBO e nel Moon Knight di Marvel per Disney+.

Il tutto senza contare che solamente adesso l’industria cinematografica sta lentamente iniziando a ripartire, nonostante la situazione sanitaria globale sia ancora tutt’altro che rosea.

metal gear solid oscar isaac

Quello di Metal Gear Solid sarebbe un altro grande franchise che vedrebbe il nome di Oscar Isaac tra i protagonisti, dopo quello di Star Wars.  Si tratta infatti di uno dei brand videoludici più noti al mondo, ed è quello che ha definitivamente consacrato il genio di Hideo Kojima, una delle figure dell’industria videoludica più autorevole, e molto stimata anche dall’industria cinematografica.

Non è chiaro se e quanto sarà coinvolto nel film, probabilmente ben poco, dato che i diritti del franchise sono in mano a Konami, i cui rapporti con lo stesso Kojima, come ricorderete, sono tutt’altro che idilliaci.

Lo script è curato da Derek Connolly, mentre la produzione è affidata a Avi Arad. I nomi insomma sono importanti, e speriamo che l’ingaggio di Oscar Isaac sia davvero la mossa definitiva per dare il via libera al progetto.

Voi che ne pensate? Cosa vi aspettate da un film di Metal Gear Solid? Siete contenti della scelta dell’attore?

(Fonte: Deadline)

 

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui