NEIL GAIMAN e DOUble SHOt!

L’Associazione Culturale DOUbLe SHOt ha deciso di contribuire alla lotta contro il Covid-19 e lo ha fatto com’è nel suo stile: al massimo. A inizio giugno verrà pubblicato il volume digitale “Neil Gaiman: Le storie perdute”, che presenta le prime storie a fumetti realizzate da Neil Gaiman, completamente inedite in Italia.

Dai truci racconti dell’Antico Testamento, ad una vivida rappresentazione del peccato dell’accidia, per passare alla risposta definitiva alla domanda “Da dove prendi le idee?” fino ad arrivare ai soli tre episodi della serie cyberpunk “The Light Brigade”.

Il volume avrà una copertina inedita realizzata da un artista italiano di cui non è ancora stato svelato il nome e conterrà, in appendice, un succoso apparato redazionale con un’intervista del 1988 e gli appunti per la serie a cui Gaiman stava lavorando all’epoca. Tra le altre una certa serie “vertiginosa“, con protagonista un certo  Signore dei Sogni, un certo Sandman

neil gaiman sandman netflix

Scoprite le origini del talento narrativo di Neil Gaiman in un albo digitale di oltre cento pagine, il cui ricavato verrà completamente devoluto al Dipartimento della Protezione Civile.

A illustrare le storie dello scrittore inglese, artisti del calibro di Dave McKean, Bryan Talbot e molti altri.

Il volume sarà disponibile solo in edizione digitale e per un intervallo limitato di tempo. “Dove? Ve lo diremo. Quando? Inizio giugno. Da dove prendiamo le idee? Affari nostri. Restate sintonizzati: abbiamo in serbo (e anche in croato) questa e ben altre sorprese per voi!”

Neil Gaiman come autore non ha certo bisogno di presentazioni. Sia nella narrativa che nel fumetto ha dimostrato di essere una garanzia. Nell’Anno 2013 tra le altre cose, ha vinto anche il Premio Locus come Miglior Fantasy (titolo che in passato si erano aggiudicati anche autori come J.R.R. Tolkien, Ursula K. Le Guin, Terry Pratchett e George R.R. Martin).

No more articles