Divulgate le prime foto e il primo poster di Nightmare Alley, nuova pellicola diretta da Guillermo del Toro

Arrivano oggi – grazie a Vanity Fair – le prime foto e il primo poster di Nightmare Alley, attesa pellicola diretta dal regista premio Oscar, Guillermo del Toro.

Le foto offrono agli spettatori l’opportunità di dare un primo sguardo ai due protagonisti del film, Bradley Cooper (Stanton Carlisle) e Cate Blanchett (Dr. Lilith Ritter), affiancati da Willem Dafoe (Clem Hoately), Rooney Mara (Kindhearted Molly) e Toni Collette (Zeena).

Potete vedere le immagini nella gallery sottostante, insieme al primo poster ufficiale diffuso in giornata da Searchlight Pictures.

Il noir di Guillermo del Toro

Contrariamente a quanto possa lasciar supporre il nome e le opere passate dirette dal regista messicano, Nightmare Alley non sarà un film “horror ” e non metterà in scena nuovi (e inquietanti) creature “Guillermo del Toro’s style”. La trama richiama quella già vista nel primo adattamento cinematografico tratto dal romanzo originale di William Lindsay Gresham, diretto nel 1947 da Edmund Goulding, con Tyrone Power nei panni del protagonista.

La storia del noir vede al centro il personaggio di Stanton “Stan” Carlisle, ex-giostraio ritrovatosi a calcare il palcoscenico di vari nightclub, dove si esibiva in performance di lettura della mente. Poco più di semplici trucchi per ammaliare il pubblico benestante. La fiorente carriera di Charlisle viene, tuttavia, minacciata dalla Dottoressa Lilith Ritter (Cate Blanchett), psichiatra che per prima inizia a fiutare l’inganno e che si ritrova, involontariamente, coinvolta nella vita del sedicente mentalista.

“Mi è successo in passato con Crimson Peak” ha detto Del Toro parlando del tono della pellicola, “quando la gente andò a vederlo convinta di trovarsi davanti a un film horror. Sapevo che si sarebbe trattato di una storia d’amore raccontata in chiave gotica, ma fu complicato per me comunicarlo in maniera corretta. Comunque si, [in Nightmare Alley] non ci sarà alcun tipo di elemento soprannaturale. È completamente radicato nel mondo reale. Non c’è niente di fantastico. Un film molto diverso rispetto alle mie solite produzioni, ma si, il titolo accostato al mio nome avrebbe potuto dare l’impressione sbagliata.”

Prima di chiudere, vi segnaliamo che il primo trailer di Nightmare Alley dovrebbe arrivare nel corso della settimana, mentre l’uscita è fissata per il 17 Dicembre.

Romano di nascita, nerd per passione, amante di Final Fantasy, di Batman e dei Cavalieri dello Zodiaco. Parla poco ma ascolta e osserva molto, sente un’affinità smodata con i lupi e spera di rincarnarsi in uno di loro. Cede spesso alle tentazioni della rabbia con picchi che creano terremoti in Cina per l’Effetto Farfalla e odia la piega che sta prendendo l’Universo-Videoludico negli ultimi anni.