Nioh 2 si mostra in un primo video di gameplay, Team Ninja annuncia la closed alpha

Dopo l’annuncio all’E3 2018, Nioh 2 era un po’ sparito dai radar, visto il lungo silenzio dietro il quale si era trincerata Team Ninja, prima delle novità arrivate oggi, con un primo video di gameplay e l’annuncio di una Alpha Demo.

Sul canale YouTube ufficiale di PlayStation, come dicevamo, è stato infatti pubblicato un video della durata di circa due minuti, che mostra le primissime scene di gameplay del titolo, che sembra peraltro in uno stato di sviluppo piuttosto avanzato, notizia che farà sicuramente piacere agli amanti dei soulslike.

Insieme al video è arrivato anche l’importante annuncio dell’arrivo di una Closed Alpha demo per il videogame, che sarà disponibile però soltanto per pochi giocatori, utenti di PlayStation 4 ovviamente, dal 24 Maggio al 2 Giugno.

Sicuramente sarà un’occasione in cui alcuni fortunati giocatori potranno testare con mano le migliorie apportate da Team Ninja nell’ambito del combattimento, del gameplay in generale e dare un primo sguardo all’opera narrativa. Per il momento non è prevista una demo pubblica, così come non sono state annunciate altre versioni del gioco, console o PC, che dunque al momento è da considerarsi esclusiva PS4.

Lo ha spiegato la stessa software house su Twitter, dove si legge:

“Alcuni utenti PS4 sono invitati a prendere parte alla closed alpha di Nioh 2 per aiutarci a raccogliere feedback necessari per lo sviluppo. Per far sì che il team possa gestire tali feedback, non ci sono piani per espandere la alpha al momento, ma tente d’occhio i nostri canali per maggiori informazioni in futuro.”

Per tutte le ulteriori informazioni sul gioco, per il momento non possiamo che aspettare l’E3 2019, dove probabilmente Team Ninja ci svelerà più caratteristiche che troveremo nell’attesissimo secondo capitolo della saga.

Che ne pensate del video? Cosa vi aspettate da Nioh 2?

 

 

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui