Nintendo annuncia una nuova versione di Switch con batteria migliorata

Nintendo ha appena annunciato una nuova versione di Nintendo Switch con un’autonomia della batteria maggiore. Pochi giorni dopo la presentazione di Nintendo Switch Lite dunque, arriva un nuovo modello della console ibrida che ha riscosso un grandissimo successo in tutto il mondo.

Da tempo si rincorrevano voci riguardo un restyling della console, che ha compiuto i due anni di vita, ma fino a poco tempo fa in casa Nintendo tutto taceva. Nel giro di una settimana invece, la Grande N ha dapprima annunciato Switch Lite, un modello più compatto ed economico della console, utilizzabile solamente in modalità handheld, ed ora una versione ritoccata della Switch classica.

Si tratta infatti di un upgrade molto limitato della console, che monta ora una batteria migliorata. Stando a quanto dichiarato da Nintendo, la batteria del modello attuale di Switch dura dalle 2.5 alle 6.5 ore, a seconda dell’utilizzo e del gioco. The Legend of Zelda: Breath of the Wild ad esempio, consuma la batteria in 3 ore.

Il nuovo modello invece avrà una durata stimata tra le 4.5 e le 9 ore, sempre a seconda del gioco utilizzato: con lo stesso Zelda la batteria si esaurirà in 5.5 ore.

Nintendo Switch Lite ha invece una durata della batteria tra le 3 e le 7 ore.

La nuova versione di Switch con batteria migliorata ha un packaging di colore rosso più acceso, ed avrà inclusi due Joy-Con nelle classiche colorazioni blu/rosso o grigio.

Nuova Nintendo Switch

Che sia questa la fantomatica seconda console di cui si parlava dei rumor? Stando a quanto vociferato infatti, oltre a Nintendo Switch Lite sarebbe arrivata anche una Nintendo Switch Pro, una sorta di versione aggiornata e potenziata della console. Si parlava però di modifiche anche all’hardware, e non solo alla batteria, per cui ci sembra improbabile.

Esiste allora Switch Pro e ne sapremo qualcosa di più in futuro? Per il momento non ci è dato sapere.

Intanto diteci, che ne pensate di questa nuova versione della console Nintendo?

(Fonte: Nintendo)

No more articles