Oda malato? Due settimane di pausa per One Piece

Brutte notizie per i fan di One Piece, costretti a due settimane di pausa per il manga: Eichiro Oda è infatti malato e non potrà lavorare nei prossimi giorni.

La notizia aveva preso a circolare già da un paio di giorni, ma anella notte è arrivata la conferma. Il mangaka deve infatti pensare a curare la propria salute, motivo per cui il capitolo 992 non uscirà prima di altri quattordici giorni.

“Confermiamo che One Piece sarà costretto a due settimane di pausa” ha detto in una nota il Weekley Shonen Jump. “La serie riprenderà con il numero #46 della rivista e una copertina interamente a colori. Il motivo di questa pausa è dovuto a un’improvvisa malattia di Eichiro Oda”.

Non è chiaro quale tipo di male abbia colpito l’autore. Dato il periodo è fin troppo facile pensare al peggio, ma fino a prova contraria potrebbe non essere nulla di grave. Vi aggiorneremo in caso di novità.

one piece oda malato pausa

Le pause non sono una novità per One Piece in questo periodo. L’emergenza Covid ha avuto i suoi effetti anche sulla redazione del manga, che è stato pubblicato a settimane alterne fin dalle prime settimane della pandemia.

Oda si era scusato con i fan, ribadendo più volte che fosse sue volontà far uscire entro la fine del 2020 il capitolo numero 1000 del suo manga. Ma questa nuova pausa potrebbe rallentare i lavori quel tanto che basta per impedire che ciò avvenga. Con tredici settimane rimaste nell’anno solare e l’uscita che dovrà comunque rimanere diluita per via dell’emergenza sanitaria difficilmente il traguardo verrà tagliato nei tempi previsit dal mangaka.

Non resta quindi che attendere e fare gli auguri di pronta guarigione a Oda, in attesa di veder salpare di nuovo l’equipaggio della Thousand Sunny verso nuovi approdi e nuove avventure.

(fonte: ComicBook.com)

No more articles