Secondo quanto diffuso dalla stessa testata giornalistica che ha distribuito i primi documenti sull’esistenza di PlayStation 4.5,  Sony avrebbe intenzione di garantire una risoluzione minima di 1080p per i titoli della nuova console.

I vincoli imposti dal colosso nipponico, non riguarderebbero la sola risoluzione, ma anche il framerate, che non dovrà essere peggiore rispetto alle rispettive versioni per PlayStation 4. La maggior parte dei titoli attualmente disponibili sulla piattaforma garantiscono già una risoluzione Full-HD, quindi le richieste di Sony non dovrebbero spaventare né gli sviluppatori né l’hardware della nuova console, ma nel caso di giochi particolarmente pesanti si avrà la necessità gestire gli effetti visivi, in modo da rispettare i vincoli sulla risoluzione.

Non ci resta che attendere eventuali annunci ufficiali per saperne di più.

(Fonte: GiantBomb)

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui