Nel corso di un’intervista, il boss della divisione europea di Sony ha spiegato i motivi per i quali PlayStation NEO non è stata presentata all’E3 2016.

A quanto pare, la società ha pensato di concentrarsi sui giochi in uscita nel medio/lungo termine, attendendo il momento giusto per mostrare le potenzialità della nuova console:

Ci sono due motivazioni principali. All’E3 avevamo pronti da annunciate un gran numero di giochi in arrivo nel 2016 e nel 2017, oltre ovviamente a quelli dedicati a PlayStation VR. Non volevamo diluire gli annunci o distrarre gli appassionati svelando un nuovo hardware, inoltre è fondamentale, quando si mostra una console, dimostrare le capacità della macchina senza limitarsi a parlare di specifiche e numeri. All’E3 non avevamo i giochi e le applicazioni necessari per mostrare il valore di Neo, quando avremo del materiale presenteremo la console

Che ne pensate?

No more articles