Sony conferma l’esistenza del PlayStation Plus Video Pass, il servizio è in fase di test sul mercato polacco

Dopo il leak di ieri arriva la conferma ufficiale di Sony: il servizio PlayStation Plus Video Pass esiste, ma al momento è disponibile solo in Polonia ed è ancora in fase di test.

Secondo quanto riportato, il Video Pass garantirà agli abbonati l’accesso ai film e alla serie televisivi prodotte da Sony Pictures. Considerata la mole di contenuti prodotti dallo studio, il catalogo sarà aggiornato e si rinnoverà a cadenza trimestrale.

La fase di test in territorio polacco iniziata quest’oggi avrà una durata di un anno, come rivelato da Nick Maguire, Global Services Vice President di Sony Interactive Entertainment, nella recente intervista concessa a Spider’s Web (via VGC).

playstation plus video pass

Le parole di Nick Maguire

“Vogliamo vedere quale sarà la reazione del pubblico al servizio, quale titoli saranno interessati a guardare, ciò che li interesserà e quanto spesso usufruiranno del servizio. In questa fase, tuttavia, non posso ancora sbilanciarmi sugli altri mercati, né su quale sarà il futuro di PlayStation Plus Video Pass dopo questa fase di test.

Al momento ci stiamo focalizzando sul mercato e sui giocatori polacchi, cercando di capire quale sarà la loro reazione al beneficio aggiuntivo offerto dalla sottoscrizione al programma PS Plus. Sappiamo bene che una grossa fetta della nostra utenza risiede in Polonia e si è distinta per la propria dedizione dimostrata in varie attività di networking e sui social media.

Sono, inoltre, grandi fruitori delle piattaforme VoD e per noi è una combinazione perfetta, il mercato perfetto sul quale introdurre un servizio in fase di test e capire cosa ne pensano in merito.”

Se il servizio è ancora limitato al territorio polacco, lo stesso non si può dire per le prime conseguenze che porterà all’utenza mondiale. Come annunciato a Marzo, infatti, dal prossimo 31 Agosto 2021 non sarà più possibile acquistare o noleggiare film e serie televisive, una decisione motivata anche dalle crescenti iscrizioni a piattaforme come Netflix, Disney Plus, NOW TV ecc.

Romano di nascita, nerd per passione, amante di Final Fantasy, di Batman e dei Cavalieri dello Zodiaco. Parla poco ma ascolta e osserva molto, sente un’affinità smodata con i lupi e spera di rincarnarsi in uno di loro. Cede spesso alle tentazioni della rabbia con picchi che creano terremoti in Cina per l’Effetto Farfalla e odia la piega che sta prendendo l’Universo-Videoludico negli ultimi anni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui