Arrivano gli scambi anche su Pokémon Home

A circa due settimane dall’arrivo del primo DLC nella storia del brand, è stato annunciato un aggiornamento speciale per Pokémon Home.

Tra le varie novità che sono emerse in questa versione 1.1.0 c’è la modalità Battle Data, con la quale sarà possibile controllare le proprie statistiche sugli scontri online, con l’elenco delle competizioni e le classifiche.

Ma la vera grande novità è che, per un periodo di tempo limitato, sarà possibile effettuare scambi anche con gli altri possessori dell’app di Pokémon Home via Internet. Non è chiaro quanto durerà questa possibilità, ma con l’arrivo dell’espansione è possibile sia un’offerta legata a essa. Un’occasione da non lasciarsi perdere per poter portare nel proprio gioco principale le proprie squadre migliori, prima di affrontare il DLC L’Isola dell’Armatura.

Pokémon Home

Il lancio di Pokémon Home è stato a Febbraio 2020 per dispositivi iOS e Android e per Nintendo Switch. Vi sono alcune differenze fra le funzioni disponibili in HOME per Nintendo Switch e in quella per dispositivi mobili.

Alcune funzioni possono essere ampliate o aggiunte quando gli Allenatori effettuano l’iscrizione al servizio premium. Il servizio premium prevede diverse opzioni di iscrizione.

Opzioni d’acquisto Nintendo eShop.

Durata del servizio  Prezzo (tasse incluse)
1 mese (30 giorni) 3,49 €
3 mesi (90 giorni) 5,49 €
12 mesi (365 giorni) 17,99 €

La versione di HOME per Nintendo Switch supporta il collegamento con i seguenti giochi per Nintendo Switch: Pokémon Spada, Pokémon Scudo, Pokémon: Let’s Go, Pikachu! e Pokémon: Let’s Go, Eevee!. Entrambe le versioni di Pokémon HOME per Nintendo Switch e per dispositivi mobili supportano il collegamento con l’applicazione per Nintendo 3DS Banca Pokémon. Il supporto per il collegamento con Pokémon GO è attualmente in fase di sviluppo.

Pokémon Spada Pokémon Scudo possono essere collegati alla versione di Pokémon HOME per Nintendo Switch. Una volta eseguito il collegamento, gli utenti potranno depositare o ritirare i Pokémon che è possibile ottenere in questi giochi

(fonte: GameSpot.com)

No more articles