Nintendo svela il responsabile dei leak di Pokémon Spada e Scudo

Ha un’origine accertata la fonte dei numerosi leak che hanno flagellato l’uscita di Pokémon Spada e Scudo, stando a quanto comunicato da Nintendo.

Come forse ricorderete poco prima dell’uscita dei nuovi titoli di ottava generazione iniziarono a circolare screen di gioco e gli sprite dei mostriciattoli non ancora svelati da Game Freak. La cosa ovviamente ebbe una diffusione enorme, causando un danno non da poco sia per l’immagine di Nintendo che per i nuovi giochi Pokémon.

Ora Nintendo ha rilasciato un comunicato in cui spiega cosa sarebbe successo. Un sito portoghese di nome FNintendo avrebbe ottenuto una copia per una recensione, affidandola a un redattore per ottenere un articolo al riguardo.

Il collaboratore del sito non avrebbe resistito alla tentazione di diffondere delle immagini in rete, causando quindi la fuga di notizie a pochi giorni dall’uscita dei giochi. Il sito ha comunicato di aver licenziato il redattore in questione, scusandosi con Nintendo per quanto avvenuto.

Pokemon spada scudo leak

L’origine dei leak di Pokémon Spada e Scudo: il comunicato di Nintendo

“All’inizio di novembre, Nintendo ha identificato una serie di fotografie tratte dal gioco che hanno rivelato numerosi Pokémon nuovi e non annunciati di Pokémon Spada e Pokémon Scudo. Questi scatti sono stati pubblicati online e Nintendo, insieme a The Pokémon Company, ha rapidamente identificato la persona responsabile di questi leak e preso provvedimenti immediati.

Questi Pokémon sono trapelati da un recensore del sito portoghese FNintendo, che aveva ricevuto una copia anticipata del gioco a scopo di recensione. Sia lui che FNintendo non sono riusciti a gestire il materiale riservato, causando una chiara violazione dell’accordo di riservatezza tra Nintendo e il media. Di conseguenza, Nintendo non collaborerà più con FNintendo.

Nintendo proteggerà sempre le sue proprietà intellettuale e i suoi marchi. Le fughe di notizie fanno male non solo a Nintendo, ma anche alle migliaia di dipendenti che lavorano duramente per portare i giochi sul mercato e ai milioni di fan in tutto il mondo che attendono notizie e sorprese.

Sorprendere e deliziare i giocatori attraverso nuove esperienze è una passione condivisa per Nintendo e The Pokémon Company. Perseguiremo tutte le strade per preservare le sorprese per i giocatori dei futuri titoli Pokémon”.

(fonte: MyNintendoNews.com)

No more articles