Come fare per ricevere PS5 e Xbox Series X se ci si trova nelle zone rosse? Ecco una guida per non perdersi d’animo

Sono giorni di grande tensione per via del nuovo DPCM approvato dal governo e che entrerà in vigore da domani, venerdì 6 Novembre, e nel marasma generale c’è anche chi si preoccupa di qualcosa che, per quanto futile, ha comunque una sua importanza, specie se si rientra nelle cosiddette “zone rosse” in vista del semi-lockdown annunciato: come fare a ricevere PS5 e Xbox Series X?

Come sappiamo infatti alcune tipologie di negozi resteranno chiuse, ed è possibile che non ci sarà consentito recarci fisicamente allo store per poter ritirare la nostra console next gen all’uscita, anche se preordinata settimane prima.

Il decreto ha sostanzialmente diviso l’Italia in tre zone: gialla, arancione e rossa, che avranno restrizioni più o meno importanti a seconda della gravità. Le regioni che compongono la zona rossa sono Calabria, Lombardia, Piemonte e Valle d’Aosta; quelle della fascia arancione sono Puglia e Sicilia; il resto delle regioni va a comporre la fascia gialla.

ps5 xbox series x zone rosse

Iniziamo subito con le buone notizie: i negozi di elettronica e informatica resteranno comunque aperti. Si tratta di una misura già adottata dal governo durante il primo lockdown e quindi non sorprende più di tanto: nelle prossime settimane sarà ovviamente potenziato lo smart working, e bisogna dunque garantire ai lavoratori da casa di poter svolgere il proprio lavoro e poter acquistare o riparare strumenti e accessori dedicati.

In pratica, se avete prenotato la vostra PS5 o Xbox Series X o S in una catena di negozi di elettronica, dovreste essere abbastanza tranquilli: anche se abitate in una delle cosiddette zone rosse, potrete comunque recarvi allo store e ritirare la vostra console.

Discorso diverso invece per GameStop: non tutti i negozi resteranno aperti. Il sito però in questo senso ci viene incontro, sia stilando una lista dei punti vendita che continueranno la loro attività, visionabile qui, sia offrendo ai clienti la possibilità di completare il pagamento e ricevere la console a casa.

Se avete lasciato un acconto in negozio per prenotare la vostra console, spiega la catena sul proprio sito, recatevi allo shop il prima possibile per concludere il pagamento e per consegnare eventualmente il materiale che avete dato in permuta. Vi verrà recapitata una mail con tutte le istruzioni per ricevere la console a casa.

Insomma non tutto è perduto, ma questa next-gen ce la stanno facendo veramente sudare.

No more articles