Nintendo of America: Reggie Fils-Aime lascia la presidenza

Alla fine è successo: Bowser ha preso il controllo di Nintendo.

Una premessa scherzosa per introdurre un cambiamento clamoroso nella casa di Kyoto: Reggie Fils-Aime ha deciso di ritirarsi e lasciare dunque l’incarico di presidente di Nintendo of America che deteneva da circa 13 anni.

Il suo posto verrà preso da Doug Bowser, veterano dell’industria videoludica, nella Grande N dal 2015 come Senior Vice President della divisione marketing e vendite e dunque tra i maggiori responsabili del successo di Switch. Precedentemente aveva lavorato anche per Electronic Arts.

Reggie Fils-Aime ha rilasciato un comunicato stampa in cui ha spiegato le sue ragioni: “Nintendo occuperà una parte del mio cuore per sempre. Una parte che è piena di gratitudine per le persone incredibilmente talentuose con le quali ho lavorato, per l’opportunità di rappresentare un brand così meraviglioso e soprattutto per sentirmi un membro della community di gamer più positiva e di lunga data. Non si tratta di un game over per me, ma più di un leveling up per passare più tempo con mia moglie, la famiglia e gli amici”.

“Apprezzo di cuore tutto quello che Reggie ha fatto per Nintendo” ha dichiarato invece il Presidente di Nintendo Shuntaro Furukawa Sia dentro che fuori dalla nostra compagnia, Reggie è conosciuto come un leader eccezionale. Gli siamo grati di star lasciando l’azienda in ottima forma. Sicuramente ci mancherà e gli auguriamo tutto il meglio per il suo avvenire, ma al contempo siamo lieti di avere un successore molto abile e pronto ad assumer il comando. Doug Bowser ed il resto del team ci assicureranno una transizione indolore e continueranno il buon momento di Nintendo”.

Che ne pensate di questa svolta?

(Fonte: Variety)

No more articles