Morbius, Fast & Furious, 007 e molti altri: Hollywood si prepara a nuovi rinvii

Anche il 2021 di Hollywood sarà all’insegna dei rinvii. Non sembrano migliorare le prospettive per il cinema in questo nuovo anno.

Nonostante l’immissione sul mercato dei primi vaccini contro il Covid-19 la situazione globale non sembra destinata a migliorare in tempi brevi. Questo implica ulteriori chiusure per il futuro, che coinvolgeranno anche le sale cinematografiche, costringendo quindi produttori e distributori a rivedere le date di uscita dei film. Molte pellicole erano state rimandate alla tarda primavera o all’estate del 2021, data che si prevedeva essere destinata a essere sufficientemente sicura per le riaperture e l’uscita nelle sale.

Quasi tutte le major cinematografiche sono quindi in attesa di una nuova serie di rinvii. Su questo pesa anche l’esperienza di Tenet che, nonostante i buoni riscontri di critica e pubblico, non è riuscito a guadagnare quanto sperato. Stesso discorso per Wonder Woman 1984, pellicola al di sotto delle aspettative per quanto concerne le vendite.

black widow cinema

Tra le pellicole che potrebbero subire un rinvio troviamo Black Widow della Marvel e Crudelia della Disney con Emma Stone. In tema di Marvel verrà rimandato anche Morbius della Sony. Warner Bros. sembra invece destinata a rimandare Godzilla vs Kong di Legendary. Free Guy con Ryan Reynolds dei 20th Century Studios. Infinite della Paramount con Mark Wahlberg (in uscita il 28 maggio). Fast & Furious 9 della Universal. E, ovviamente, l’attesissimo Bond 25, 007: No Time to Die.

Tutti film la cui uscita era prevista per Aprile o Maggio 2021, alcuni dei quali avevano già subito dei rinvii e che ora potrebbero dover aspettare un’altra data. Non è chiaro stabilire quando e come i film potrebbero uscire, ma di sicuro tutto dipenderà dall’efficacia della distribuzione del vaccino. Ci vorrà tempo perché gli stati riescano a far raggiungere l’immunità di gregge alla cittadinanza, unica vera garanzia per consentire la riapertura in sicurezza delle strutture.

Nel frattempo sarà nostra cura informarvi sui rinvii di Hollywood e sulle nuove date delle pellicole.

(fonte: Variety)

No more articles