Annunciata la Scooby-Doo Reunion in arrivo alla fine del 2021 su The CW

Il mondo dell’intrattenimento – in particolar modo quello delle serie TV, animate e non – sembra sempre più intenzionato a puntare sulle reunion: dopo quella di Friends è ora il turno di riunire i membri della Mystery Gang di Scooby-Doo.

Ad annunciare l’inizio dei lavori all’episodio speciale è The CW, che ne anticipa l’arrivo entro la fine del 2021 e ne svela, a grandi linee, la trama.

Secondo quanto riportato, l’episodio durerà all’incirca un’ora e vedrà la Mystery Gang formata da Fred, Daphne, Velma, Shaggy e l’immancabile Scooby-Doo, riunirsi nei Warner Bros. Studio per discutere e celebrare il franchise. Nel corso dell’episodio, tuttavia, i cinque si ritroveranno a dover svelare un nuovo mistero…

Tra i produttori esecutivi dell’episodio speciale vi sarà anche Jonathan Stern, al fianco di Warner Bros. Animation, Warner Bros. Unscripted Television e Abominable Pictures.

scooby-doo reunion

“Terrore” e misteri dal 1969

Per riscoprire la storia di Scooby-Doo bisogna tornare indietro fino al 1969, anno nel quale venne distribuita la prima serie animata, “Scooby-Doo! Dove sei tu?”, prodotta da Hanna-Barbera.

Si tratta di uno franchise più longevi della storia, tanto che, nel 2005, riuscì a strappare dalle mani dei Simpson il Guinness dei Primati per il maggior numero di episodi realizzati, titolo che venne riconquistato qualche anno più tardi dalla celebre famiglia creata da Matt Groening.

A oggi, Scooby-Doo comprende 13 serie animate e più di 30 film animati, oltre a 2 lungometraggi live action e diversi speciali, alcuni dei quali realizzati anche in collaborazione con LEGO.

Tra i prossimi progetti legati al franchise – oltre alla reunion annunciata oggi – ricordiamo anche la serie TV dedicata alle origini di Velma, annunciata da HBO Max a Febbraio. Lo show sarà composto da una singola stagione di 10 episodi, che vede tra i produttori esecutivi anche la sceneggiatrice di The Office, Mindy Kaling, che darà la propria voce alla protagonista della serie.

Fonte: Collider

Romano di nascita, nerd per passione, amante di Final Fantasy, di Batman e dei Cavalieri dello Zodiaco. Parla poco ma ascolta e osserva molto, sente un’affinità smodata con i lupi e spera di rincarnarsi in uno di loro. Cede spesso alle tentazioni della rabbia con picchi che creano terremoti in Cina per l’Effetto Farfalla e odia la piega che sta prendendo l’Universo-Videoludico negli ultimi anni.