Sony sarà presente al Tokyo Game Show 2019 con Death Stranding ma senza una conferenza

Sony Interactive Entertainment Japan Asia ha confermato oggi la propria presenza al prossimo Tokyo Game Show, presentando la lineup e annunciando che non terrà alcun tipo di conferenza.

Secondo quando annunciato dal colosso dell’intrattenimento, presso il proprio booth sarà possibile provare titoli già annunciati come Final Fantasy VII Remake, Nioh 2, Call of Duty: Modern Warfare.

Confermato anche un ampio spazio riservato all’attesa nuova creatura di Hideo Kojima, Death Stranding, della quale sarà mostrato un nuovo filmato ma che, tuttavia, non sarà possibile provare.

Spazio anche per i titoli in realtà virtuale grazie alla presenza di Space Channel 5 VR, Kinda Funky News Flash e l’atteso Marvel’s Iron Man.

Sony ha inoltre annunciato che si terranno degli eventi on stage, grazie ai quali gli sviluppatori potranno illustrare al pubblico i prossimi titoli in arrivo.

Gli eventi saranno trasmessi anche in livestream, dunque è assai probabile che assisteremo all’arrivo di nuovi filmati di gameplay per tutti i titoli precedentemente elencati.sony tokyo game showIn queste ore sta facendo molto discutere la decisione presa dalla compagnia, di non tenere una vera e propria conferenza stampa, soprattutto vista l’assenza – la prima nella storia di Sony – all’E3 di quest’anno.

Ricordiamo, inoltre, che lo scorso Dicembre la compagnia non tenne neanche l’annuale PlayStation Experience, evento che, se si dovesse ripetere anche quest’anno e in assenza di un eventuale futuro State of Play, renderebbe il TGS l’ultimo appuntamento ufficiale della compagnia.

In attesa di saperne di più in merito – e conoscere la lineup completa che sarà divulgata nei prossimi giorni – vi ricordiamo che il Tokyo Game Show 2019 si terrà dal 12 al 15 settembre e che, dopo l’annuncio visto ieri, particolare attenzione sarà riservata a Capcom e al misterioso Project Resistance titolo che sarà svelato il 9 settembre e che dovrebbe esser mostrato anche nel corso della manifestazione nipponica.

Fonte: GameSpot

No more articles