Neon condivide il primo scatto di Kristen Stewart nei panni di Lady Diana per il film Spencer, in arrivo questo Autunno

Dopo la performance di Emma Corrin in The Crown su Netflix, sarà adesso Kristen Stewart a interpretare Lady Diana sullo schermo, in Spencer, il nuovo film del regista di Jackie, Pablo Larraìn, ed ora è arrivata anche la prima immagine ufficiale dell’attrice ed è davvero impressionante.

 

 

Le riprese sono infatti in corso e attualmente il film dovrebbe arrivare al cinema questo Autunno. Il film racconterà di un weekend nella vita della Principessa del Galles, durante una vacanza di Natale con la Famiglia Reale Inglese a Sandringham in Norfolk, durane il quale decise di interrompere il matrimonio con il Principe Carlo.

“Spencer esamina in profondità una versione emotiva di Diana che si trovava in un punto di svolta fondamentale della sua vita. È una rivendicazione fisica della somma delle sue parti, che comincia con il suo nome da celibe: Spencer. Uno sforzo profondo per lei per tornare a essere sé stessa, mentre cerca di restare fedele al significato che il nome Spencer ha per lei.” aveva detto l’attrice in una breve dichiarazione ufficiale a proposito del film.

A completare il cast del film Timothy Spall (Mr. Turner), Sally Hawkins (La Forma dell’Acqua), e Sean Harris (Mission: Impossible – Fallout). La sceneggiatura è invece firmata da Steven Knight (Locke, Peaky Blinders).

spencer kristen stewart diana

C’è molta curiosità intorno all’interpretazione di Kristen Stewart, proprio perché la recente quarta stagione di The Crown, per quanto generalmente apprezzata, ha comunque generato molte polemiche per via del modo in cui sono stati raccontati alcuni eventi.

Voi che ne pensate dello scatto di Kristen Stewart nei panni di Lady Diana? Cosa vi aspettate dal film?

(Fonte: Entertainment Weekly)

 

 

Diplomato al liceo classico e all'istituto alberghiero, giusto per non farsi mancare niente, Gabriele gioca ai videogiochi da quando Pac-Man era ancora single, e inizia a scriverne poco dopo. Si muove perfettamente a suo agio, nonostante l'imponente mole, anche in campi come serie TV, cinema, libri e musica, e collabora con importanti siti del settore. Mangia schifezze che lo fanno ingrassare, odia il caldo, ama girare per centri commerciali, secondo alcuni è in realtà il mostro di Stranger Things. Lui non conferma né smentisce. Ha un'inspiegabile simpatia per la Sampdoria.